psg

PSG, Leonardo: “Messi leader, Donnarumma acquisto top, Mbappè? Futuro incerto”

PSG, Leonardo: “Messi leader, Donnarumma acquisto top, Mbappè? Futuro incerto”

Le parole del direttore sportivo dei parigini sull'arrivo di Leo Messi e sul mancato accordo per il rinnovo di Kylian Mbappè

⚽️

Il Psg negli ultimi anni sta lavorando alacremente per allestire un organico superlativo con l'obiettivo di vincere la tanto agognata Champions League. L'uomo che più dietro le quinte tesse le ragnatele del mercato è senza dubbio Leonardo, che nella giornata odierna è stato ospite al Festival Dello Sport.

Il mercato estivo dei parigini è stato ancora una volta esaltante, con gli arrivi faraonici di Donnarumma, Wijnaldum e Leo Messi. Nel corso della serata il ds brasiliano ha rilasciato alcune dichiarazioni scottanti, su Messi e sulla situazione legata a Kylian Mbappè.

“Con Messi avevamo già gettato le basi per creare un rapporto prima che lasciasse il Barcellona. Ha un silenzio impattante, è entrato da noi come se fosse l’ultimo dello spogliatoio. Non abbiamo mai contattato Donnarumma prima di giugno, quando aveva già deciso che non sarebbe rimasto al Milan. Situazione diversa da quella del Real, che da due anni parla pubblicamente di Mbappé e questo per me è da sanzionare perché è una mancanza di rispetto. Mbappé è uno dei migliori al mondo e noi vogliamo farlo rimanere. E’ un gioiello, ti viene voglia di prenderlo in braccio, non possiamo pensare di stare senza di lui. Se funzionano lui, Neymar e Messi diventa una cosa unica al mondo. Siamo nel gruppo di squadre che può vincere la Champions. Abbiamo preso giocatori che hanno un impatto importante, ma molti li abbiamo presi a zero. Non possiamo dire di non voler vincere la Coppa, se succedesse a Parigi sarebbe qualcosa di unico. Le critiche di Tebas? Non capisco perché parli di noi, è il presidente della lega spagnola, non c’entra nulla col Psg”.

tutte le notizie di