Barcellona-Psg, Paredes: “Contro il Barça servirà la partita perfetta. Messi a Parigi? Vi dico la mia”

le dichiarazioni del centrocampista argentino

champions league

La sfida tra Barcellona e Psg si appresta a essere una delle più interessanti degli ottavi di finale di Champions League.

VIDEO Porto-Juventus, CR7 si scalda per la Champions League: momento grigio per Ronaldo, ma al Dragao…

I blaugrana dopo un inizio di stagione complicato stanno mandando segnali di ripresa e nell’ultimo match di Liga hanno impartito una sonora lezione all’Alaves battendolo 5-1. Dall’altro lato i francesi hanno cambiato guida tecnica, con l’arrivo di Pochettino, ma dovranno fare i conti con le assenze pesanti di Neymar e Di Maria infortunati.

Sulla sfida è stato interrogato Leandro Paredes, centrocampista del Psg. La paura più grande si chiama Leo Messi, e l’ex Roma sottolinea come sia fondamentale fornire una prova difensiva superlativa: Avere la presenza di Messi sul lato opposto cambia molto la questione della responsabilità quando si pensa alla fase difensiva . Ma è qualcosa che uno ha interiorizzato, dobbiamo fare tutto il possibile per avere il possesso della palla e che non ci può mettere in difficoltà”.

Nelle ultime settimane si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono Messi al Psg la prossima stagione. Paredes preferisce non parlare e rimane concentrato sul match: “Su questo si è già detto molto, ora dobbiamo pensare alla partita di domani (martedì) “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy