Pescara, Sebastiani: “Mercato? Siamo contenti, abbiamo tenuto i big…”

Il presidente dei biancazzurri ha commentato le operazioni di mercato portate a termine nel corso della sessione invernale di calciomercato

Trattenere i big per tentare l’assalto alla Serie A.

E’ stato questo il progetto del Pescara, che nel corso della sessione di calciomercato invernale terminata nella giornata di ieri, è riuscita a non cedere i giocatori più importanti della rosa come Leonardo Mancuso e Gastón Brugman, ricercati da alcuni club della massima serie.

A commentare le operazioni in entrata e in uscita del club è intervenuto il presidente Daniele Sebastiani, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Siamo contenti. Abbiamo tenuto i big come Mancuso e Brugman nel mirino di club di serie A. Il capitano è la nostra bandiera. Machin al Parma? Un’opportunità importante per il ragazzo, mai richiesto, invece, dal Genoa. L’attaccante? Ci abbiamo provato, ma non c’erano le condizioni. Daniel Ciofani è stato dichiarato incedibile dal presidente Stirpe, mentre per Melchiorri la richiesta del Perugia era fuori portata (3,5 milioni, ndr). E poi siamo contenti di Monachello. Scambio Marras-Carretta con la Cremonese? Ci è stato proposto ma non abbiamo accettato. A gennaio si rischia di fare danni, e noi siamo terzi in classifica a 3 punti dalla vetta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy