Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

l'allenatore

Virtus Francavilla, Taurino: “Match impegnativo, il Palermo in casa è devastante”

Virtus Francavilla, Taurino: “Match impegnativo, il Palermo in casa è devastante”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Virtus Francavilla, Roberto Taurino, alla vigilia della sfida contro il Palermo

⚽️

"Sarà una partita impegnativa, come confermano i numeri". Lo ha detto Roberto Taurino, come riportato sul sito ufficiale della Virtus Francavilla. Dopo il pari rimediato lo scorso weekend fra le mura amiche del "Nuovarredo Arena", la compagine pugliese tornerà in campo domani, mercoledì 20 ottobre. Alle ore 21:00, allo Stadio "Renzo Barbera", gli uomini di Taurino affronteranno il Palermo di Giacomo Filippi, reduce dalla sconfitta maturata sul campo della Turris.

Di seguito, le dichiarazioni rilasciate dal tecnico biancazzurro alla vigilia della partita valevole per la decima giornata del campionato di Serie C-Girone C. "Il Palermo in casa ha ottenuto 3 vittorie ed un pari contro il Catanzaro, sbagliando tra l’altro un rigore, se ci aggiungiamo la vittoria in Coppa Italia la deduzione è semplice, incontriamo una squadra che in casa è devastante. Dobbiamo migliorare in tutto, ma non possiamo prescindere da un grande spirito di squadra e domenica contro il Catania c'è stato. Calendario di fuoco? Purtroppo la sorte ci ha riservato la trasferta più lunga nell’infrasettimanale, ma le difficoltà ci devono esaltare e spingere a tirare fuori il meglio di noi", le sue parole.

"La mia idea del campionato? La mia idea è che ci sono 4 squadre con organici superiori per qualità e profondità e poi ci sono tutte le altre che hanno valori più o meno simili, tra queste però c’è una squadra che merita una citazione perché con idee, con continuità tecnica, con i giusti innesti e con un grande lavoro di staff e società è ad oggi davanti alle altre ed è la Turris. Se è riproponibile il modulo con una sola punta? Si può giocare in mille modi, per me sono fondamentali le idee che si vogliono sviluppare in relazione alle qualità dei calciatori a disposizione", ha concluso Taurino.

tutte le notizie di