Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Vibonese, Ds Condò: “Palermo squadra forte. Danneggiati dall’arbitraggio”

Vibonese, Ds Condò: “Palermo squadra forte. Danneggiati dall’arbitraggio”

Il Palermo ha trovato un successo fondamentale in rimonta contro la Vibonese. Una vittoria che permette alla squadra di Giacomo Filippi di trovare continuità e di centrare la tanto agognata vittoria in trasferta. Dal canto suo la Vibonese ha...

Mediagol (rd) ⚽️

Il Palermo ha trovato un successo fondamentale in rimonta contro la Vibonese. Una vittoria che permette alla squadra di Giacomo Filippi di trovare continuità e di centrare la tanto agognata vittoria in trasferta. Dal canto suo la Vibonese ha fornito una buona prova nei primi 45 minuti, cedendo alla distanza, in seguito ai due gol ravvicinati di Giuseppe Fella in avvio di ripresa. La sconfitta dei calabresi è stata analizzata nella giornata odierna dal direttore sportivo Luigi Condò che ha rilasciato in esclusiva delle dichiarazioni ai microfoni di tuttoc.com.

"La squadra ha fatto un ottimo primo tempo, creando due o tre palle gol e prendendo una traversa. Potevamo portarci sul 2-0 e sarebbe stata un'altra partita. Nella ripresa la gara è stata condizionata dal vento, loro hanno trovato due gol e per noi è stata una mazzata. Il Palermo è una squadra forte, costruita per vincere però credo che nel complesso avremmo meritato almeno il pareggio. C'è stata un po' di sfortuna ma abbiamo commesso anche degli errori. C'erano due rigori netti non dati, uno su Golfo e uno su Spina. Parlare di arbitri non mi piace ma la Vibonese è in deficit sotto questo aspetto. Quando gli episodi ti condannano sono punti che vanno via però gli arbitri sono umani. Ci auguriamo che in futuro ci siano meno errori. Non è una questione di titolari, ma di rosa al completo che non abbiamo mai avuto fino a 4/5 partite fa. Quando è stato così abbiamo fatto risultati ad Andria e Taranto. Perdere col Palermo ci può stare, sicuramente abbiamo perso troppi punti nelle prime giornate. Affronteremo una delle quattro squadre più forti del campionato, le situazioni extra campo rafforzano il gruppo e lo hanno dimostrato col Monterosi vincendo 4-1. Vengono da 4/5 risultati utili consecutivi, sono una squadra forte con gente importante in tutti i reparti. Per noi sarà una partita difficilissima. Difficile dirlo, sono situazioni talmente complesse che non è facile fare delle previsioni. Mi auguro che riesce ad arrivare fino a fine stagione perchè è una piazza da Serie A che meriterebbe di stare nel calcio che conta".

tutte le notizie di