Ternana, Lucarelli: “Boscaglia un fuoriclasse, ecco che sfida mi aspetto. Promozione? I rosanero…”

Le parole del tecnico rossoverde a pochi istanti dal fischio d’inizio di Ternana-Palermo

E’ tutto pronto per Ternana-Palermo.

Ancora pochi istanti e sarà Ternana-Palermo, sfida valida per la terza giornata del campionato di Serie C. Intervenuto ai microfoni di “Rai Sport” in attesa del fischio d’inizio della sfida del “Liberati”, il tecnico rossoverde Cristiano Lucarelli ha espresso le sue sensazioni sul big match che tra pochi istanti attenderà i suoi.

“Non siamo i favoriti del girone, nessuno vuole sentirsi favorito per non sentirsi pressione addosso. Ci sono tante squadre che ambiranno alla vittoria con il Bari che ha forse qualcosa in più. Difficilmente quelle indicate come possibili vincitrici hanno trionfato, soprattutto in questo girone che risulta essere complicato. La società mi ha messo a disposizione una squadra che potrà giocarsela con le altre, il campionato lo si vince su tante situazioni. Deve girarti tutto bene dagli infortuni alle squalifiche fino ai possibili errori arbitrali. I tifosi vogliono la B come anche a Catania, Palermo o Bari; voglio indicare il Teramo come possibile sorpresa che dopo due giornate ha totalizzato quattro punti portati a casa contro Palermo e Bari. Non ci sentiamo favoriti e affronteremo una partita alla volta senza guardare la classifica. Palermo? Ha un fuoriclasse come Roberto Boscaglia, ha preso giocatori che l’anno scorso facevano la B e il top della C; sarà una partita in cui si dovranno sudare le famose sette camicie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy