Stellone: “Verona e Benevento? Non abbiamo paura di nessuno. Domani servirà massima concentrazione”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico Roberto Stellone alla vigilia di Crotone-Palermo

Parola a Roberto Stellone.

Il tecnico del Palermo è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Crotone, in programma domani sera allo Stadio “Ezio Scida”: primo oggetto di discussione, le prestazioni offerte dalle inseguitrici in occasione dell’ultima giornata di campionato.

“Pressione? Sapevamo che Verona e Benevento sono squadre che potevano lottare fino alla fine. Tutte hanno avuto il proprio periodo negativo, non dobbiamo avere paura di nessuno e pensare che mancano ancora tante partite. Abbiamo riacquistato fiducia ed a dimostrarlo sono le prestazioni di Perugia e quella contro il Brescia – ha dichiarato Stellone -. Ci manca qualche punto ripensando ad alcune partite, potevamo avere almeno cinque punti in più che ci avrebbero permesso di giocare con un po’ più di tranquillità. Affrontiamo una squadra che non sta attraversando un buon momento e che vuole uscire dai bassi fondi della classifica, proveranno a svoltare contro di noi. Non dobbiamo pensare che sono i penultimi in classifica, serve massima attenzione e concentrazione. Cercherò di ruotare quei quattro o cinque giocatori pensando che vi saranno due sfide ravvicinate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy