Stellone: “Dobbiamo servire meglio Nestorovski. L’errore di Trajkovski? Era rammaricato…”

Il tecnico dei rosanero ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida contro i giallorossi

Il Palermo fallisce l’allungo sul Pescara.

Nel match d’apertura della quattordicesima giornata di Serie Brosanero hanno ospitato il Benevento tra le mura del Renzo Barbera, non riuscendo però ad ottenere tre punti fondamentali per staccare nuovamente la seconda in classifica. Una gara molto combattuta durante la quale i padroni di casa sono andati vicinissimi al vantaggio con Aleksandar Trajkovski (che ha sprecato da pochi passi calciando la palla alta sopra la traversa), ma sono stati anche salvati da una parata spettacolare di Alberto Brignoli, che ha mantenuto il punteggio invariato a pochi minuti dalla fine.

Al termine della sfida il tecnico del club di Via del Fante, Roberto Stellone, è intervenuto in conferenza stampa, parlando della prestazione dei suoi due uomini offensivi: “Errore Trajkovski? È stato bravo a trovarsi lì, immagino che la palla gli sia rimbalzata male. Era rammaricato a fine partita, era un rigore in movimento. Non mi sento di dirgli nulla, ha dato tanto. Sono occasioni che capitano, non gli ho detto niente. Digiuno Nestorovski? Ha fatto una partita di sacrificio. Dovevamo sfruttare al meglio le situazioni di palleggio sull’esterno. Le punte quando è così fanno più fatica. Dobbiamo servirli meglio e loro devono essere più bravi a far salire la squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy