Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Stadio “Renzo Barbera”, Ance Palermo dopo le critiche: “Inserire nel Pnrr”

PALERMO, ITALY - MARCH 24: A general view inside the stadium as the players line up in front of banners to indicate peace and sympathy with Ukraine prior to the 2022 FIFA World Cup Qualifier knockout round play-off match between Italy and North Macedonia at Stadio Renzo Barbera on March 24, 2022 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Scoppia la polemica dopo il giudizio del "Corriere della Sera" sullo stadio "Renzo Barbera" di Palermo che ha ospitato Italia-Macedonia del Nord

Mediagol ⚽️

Il giudizio del "Corriere della Sera" sullo stadio "Renzo Barbera" di Palermo, sede designata per ospitare il playoff di qualificazione al Mondiale tra Italia e Macedonia del Nord, continua a far discutere. "Uno stadio preistorico per gli standard europei, pietrificati ai Mondiali di Italia ’90 (come, del resto, molti altri impianti). E quindi fatiscente. Con mura marce. Pozzanghere di melma giallastra. Balaustre rugginose. Gradoni insicuri. Fili elettrici penzolanti. Bagni infetti. [...] Mancini e Gravina vengono condotti in una stanza che dovrebbe essere la sala stampa: pareti con la carta strappata, tanfo di chiuso, neon ingrigiti, [...] bottigliette rovesciate, sedie sbilenche come nemmeno in una sala giochi di Bogotà", un estratto dell'articolo a firma di Fabrizio Roncone.

Un ritratto dell'impianto che ha innescato la replica piccata del Palermo (LEGGI QUI IL COMUNICATO DEL CLUB), con la società che ha inoltre annunciato che l'azienda incaricata della gestione dei punti ristoro allo stadio adirà le vie legali, in seguito all'articolo in questione ed in merito ai presunti incassi "in nero".

Ma non solo; anche l’Ance Palermo, infatti, si è espressa a tal proposito. "E’ una descrizione dolorosa per quanto, ne siamo convinti, fedele alla realtà dei fatti - le parole del presidente Massimiliano Miconi -. L’impianto di viale del Fante meriterebbe ben altra gloria, in rispetto alla storia della squadra di casa, in rispetto al nome che porta e in rispetto, soprattutto, a tutti i cittadini che lo frequentano. Per questo chiediamo che si possa almeno considerare di inserirlo tra i progetti del Pnrr per una ristrutturazione ed un adeguamento alle norme di tutti i suoi spazi. Riteniamo, inoltre, che sarebbe importante finalmente, aprire ai privati la possibilità di un project financing su un nuovo stadio, anziché andare a rattoppare i buchi con questa gestione fallimentare", le sue parole.

tutte le notizie di