Somma: “Il gol? Resta l’amaro in bocca, dobbiamo dare di più. La mia sostituzione…”

Le dichiarazioni rilasciate dal difensore rosanero in conferenza stampa al termine di Monopoli-Palermo

palermo

Parola a Michele Somma.

Il difensore del Palermo, intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida contro il Monopoli, ha analizzato la prestazione offerta dalla compagine rosanero in occasione della sfida valida per il recupero della trentaduesima giornata del campionato di Serie C-Girone C.

“Il gol quando arriva e non porta risultato ha un sapore agrodolce, se non vinci e non porti punti a casa resta l’amaro in bocca. Nel secondo tempo dovevamo aumentare il ritmo, il calcio purtroppo è anche fatto di episodi ed è andata come è andata. Sostituzione? Sono decisioni del mister, a livello fisico stavo bene. Il mister mi aveva già accennato che avrei potuto lasciare il campo visto che avevo preso il cartellino giallo – ha dichiarato l’ex Brescia, autore del gol dell’1-0 – . L’atteggiamento si cambia di partita in partita, la Casertana ci permetteva un gioco fluido perchè ci lasciava spazio. Il Monopoli l’ha preparata diversamente, ci hanno aspettato. Ci sono anche gli avversari in campo, dobbiamo mettere qualcosa in più per portare a casa i risultati. Adesso dobbiamo giocare partita dopo partita e migliorarci per arrivare ai play-off nel migliore dei modi. Sappiamo che bisogna migliorare sotto diversi aspetti perchè nei play-off sono partite secche e quindi dobbiamo lavorarci sopra per non commettere gli stessi errori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy