S. Zamparini: “Mio padre paga ancora debiti Sensi”

S. Zamparini: “Mio padre paga ancora debiti Sensi”

“Mio padre ancora deve finire di pagare i debiti che aveva lasciato Sensi Cavani, Pastore, Toni, Miccoli, la Serie A che vi eravate scordati da tempi infiniti, le partite in Europa, ma quando le.

“Mio padre ancora deve finire di pagare i debiti che aveva lasciato Sensi Cavani, Pastore, Toni, Miccoli, la Serie A che vi eravate scordati da tempi infiniti, le partite in Europa, ma quando le avreste mai viste tutte queste cose? Quando se ne andrà, spero vi renderete conto di quanto siate stati ingrati con lui. Io sono per l’estrema libertà di parola, ma un conto è dire che non si è d’accordo, anche animatamente (e non sapete quante volte mio padre mi ha fatto imbestialire), un altro è dire che non ha amore per Palermo e che sta lì solo per i soldi. Questo è offensivo. Mio padre se ne andrà presto per quello che si sente dire”. Sono le parole di Silvana Zamparini, figlia del presidente del Palermo scritte su Facebook e riportate da Repubblica.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy