S. Zamparini: “Tengo molto al Palermo e città”

S. Zamparini: “Tengo molto al Palermo e città”

“Sapete cosa mi fa arrabbiare: che mio padre se ne andrà presto per quello che si sente dire. Dopo tutto il tempo e il denaro che ha investito sarebbe un peccato. Io ci tengo al Palermo e a.

“Sapete cosa mi fa arrabbiare: che mio padre se ne andrà presto per quello che si sente dire. Dopo tutto il tempo e il denaro che ha investito sarebbe un peccato. Io ci tengo al Palermo e a Palermo e non sapete quanto ci tenga lui. Non dico di fare gli inchini, ma moderare le offese. Lui fa del suo meglio. È convinto di fare del suo meglio”. Sono queste le parole di Silvana Zamparini, figlia del presidente del Palermo Maurizio, scritte su Facebook e riportate Repubblica.it. “Tifosi rosanero, voi aspettate un colpo, ma quanto lo avete preso in giro quando ha preso Pastore? E il Flaco lo avete pure fischiato. Abbiate un po’ di ritegno. Poi quando lo ha ceduto era colpa di mio padre che si vuole fare i “piccioli”. Andare a giocare a Parigi non è meglio che farlo a Palermo? Che volete il mago Merlino con la bacchetta magica che trasforma Palermo nella migliore piazza calcistica d’Europa? Solo chi fa qualcosa commette errori, preferireste uno che non faccia mai niente?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy