Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Rinnovo Pelagotti, Sorrentino: “Ho incontrato Castagnini, il Palermo lo vuole”

Rinnovo Pelagotti, Sorrentino: “Ho incontrato Castagnini, il Palermo lo vuole”

"Fosse per Pelagotti resterebbe qui ancora dieci anni", ha dichiarato l'ex capitano del Palermo, agente del portiere

Mediagol (nc) ⚽️

Quale futuro per Alberto Pelagotti? Il contratto che lega il numero uno rosanero al Palermo scadrà il prossimo 30 giugno 2022. Per questo motivo, due giorni fa, è atterrato nel capoluogo siciliano il suo procuratore, una vecchia conoscenza del club di viale del Fante: Stefano Sorrentino. "Sto girando per una chiacchierata con tutti i miei assistiti. Normale che passi, oltre che a salutare Pelagotti, anche in società", ha spiegato l'ex capitano del Palermo, intervistato ai microfoni del "Corriere dello Sport".

Le basi per il rinnovo sarebbero state gettate, con Sorrentino che ha incontrato anche la dirigenza rosanero al "Renzo Barbera" prima di far rientro in quel di Torino. "Altri due anni di contratto? Non è vero nulla. Non è tempo di mettere nero su bianco. Ho avuto uno scambio di idee con Castagnini che conosco perché giocava con papà a Catania. L'ho salutato e abbiamo parlato di Alberto, ma bisogna vedere prima come va la situazione societaria. In un momento così delicato non credo sia giusto e corretto pensare al nuovo accordo. La cosa importante è che Alberto continui a fare bene. Quando ci siederemo a tavolino, sicuramente si troverà un accordo. Fosse per Pelagotti resterebbe qui ancora dieci anni. E il Palermo, da parte sua, lo vuole. Ci siamo dati appuntamento più avanti", sono state le sue parole.

tutte le notizie di