Palermo, ultimo allenamento: adesso si pensa al mercato. Puscas e Nestorovski i più richiesti, Aleesami…

Palermo, ultimo allenamento: adesso si pensa al mercato. Puscas e Nestorovski i più richiesti, Aleesami…

La squadra rosanero questo pomeriggio potrebbe scendere in campo per l’ultima volta. Da adesso l’attenzione si sposterà sul calciomercato

Il lavoro, adesso, giunge realmente al termine“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia parlando dell’attuale situazione in casa Palermo. I rosanero, dopo la sentenza di ieri della Corte Federale d’Appello, che ha confermato la Serie B, sono pronti a staccare la spina dopo diverse settimane di allenamento. Alcuni giocatori sono già partiti per gli impegni con le loro nazionali, altri hanno proseguito il lavoro sul campo in un clima surreale in attesa di conoscere il loro futuro.

Quest’oggi è prevista quella quindi dovrebbe essere l’ultima seduta della stagione 2018/2019 e alcuni dei calciatori presenti potrebbero non rivedersi più, visti i numerosi addii ed i nuovi innesti che arriveranno per cercare il rilancio del club nella il prossimo anno. L’attenzione adesso si sposta alla programmazione della rosa che andrà ad affrontare il prossimo campionato cadetto.

Tra i più richiesti in sede di mercato c’è sicuramente George Puscas (piace alla Steaua Bucarest), con il centravanti che sarà impegnato con la nazionale rumeno ed un eventuale exploit all’Europeo potrebbe far lievitare sua valutazione che al momento si aggira attorno ai tre milioni: “Con la conferma della B, però gli scenari potrebbero cambiare e Puscas rimanere in rosanero, a meno di un’offerta indecente – si legge sul quotidiano –. Andrà certamente via invece un altro dei nazionali attualmente in giro per il continente, ovvero Aleesami. Il terzino ha lasciato la squadra per rispondere alla chiamata della Norvegia e dal 1° luglio sarà libero di accasarsi altrove per la scadenza del proprio contratto, anche in questo caso, tra i più onerosi dell’organico“. Per quanto invece riguarda Nestorovski e Trajkovski il loro futuro sembra esser ancora in maglia rosanero, a meno che non giungano offerte irrinunciabili…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy