Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Palermo, patron Pro Sesto risponde a Mirri:”Dice inesattezze su club che non conosce”

Palermo, patron Pro Sesto risponde a Mirri:”Dice inesattezze su club che non conosce”

Le parole del presidente della Pro Sesto in merito all'attacco del numero uno del Palermo Dario Mirri relativo all'assegnazione dei diritti tv in Serie C

Mediagol (ls) ⚽️

Parola a Gabriele Albertini. Non si è fatta per nulla attendere la risposta del presidente della Pro Sesto in merito alla questione legata all'assegnazione dei diritti tv sollevata dal numero uno del Palermo Dario Mirri. Nello specifico, infatti, il patron del club targato Hera Hora ha spiegato come "il nodo è la insostenibilità economica: ti chiami Palermo o Pro Sesto, i proventi Tv sono uguali e questo è ingiusto".

Queste le parole del presidente rosanero, alle quali sono poi susseguite quelle di Albertini, che ai microfoni di TMW ha voluto lanciare un messaggio allo stesso Mirri, mettendo in chiaro molteplici aspetti legati alla questione diritti tv nel campionato di Serie C. Ecco, di seguito, le dichiarazioni del patron della Pro Sesto: "Il presidente Mirri dice un'inesattezza - afferma a TMW - la distribuzione dei diritti tv non è uguale per tutti, ma è stabilita da una legge che segue certi parametri: se poi i contributi sono pochi dobbiamo aprire un altro discorso, non legato a ciò. Ma non voglio andare oltre, preferisco non commentare l'ineleganza di citare un club che non si conosce e del quale non si conosce la storia, l'attualità e il valore sociale sul territorio. Il rispetto serve sempre, e certe infelice uscite non me le aspetto dai presidenti".

tutte le notizie di