Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Palermo, occhio alla Turris: i corallini nei primi tempi si scatenano. I numeri

Palermo, occhio alla Turris: i corallini nei primi tempi si scatenano. I numeri

Domenica 17 ottobre, il Palermo sfiderà in trasferta la Turris: i corallini hanno il miglior attacco del Girone C insieme al Bari

⚽️

Dopo il pareggio a reti bianche rimediato a Castellammare di Stabia e la vittoria conquistata in casa ai danni del Foggia, il Palermo tornerà a giocare lontano dal "Renzo Barbera". Domenica pomeriggio, allo Stadio "Liguori" di Torre del Greco, gli uomini di Giacomo Filippi sfideranno la Turris, che vanta fra le mura amiche il miglior attacco del Girone C. Ma non solo; la Turris è anche "la squadra che segna più di tutti nei primi tempi, in queste prime otto giornate di campionato", scrive l'edizione odierna del "Giornale di Sicilia".

Sono dieci i gol messi a segno dalla formazione campana dal 1' al 45', recupero incluso. Più di Monopoli e Acr Messina, a quota sette, e dello stesso Palermo a quota sei. Un attacco da tenere d'occhio, nonostante i corallini abbiano conquistato in casa soltanto tre punti, frutto di una vittoria (contro il Latina) e di due sconfitte.

D'altro lato, nel primo tempo, il Palermo vanta al momento la seconda miglior difesa del Girone C, con sole due reti incassate entrambe in trasferta contro Messina e Taranto. Sul campo della Juve Stabia, invece, i rosanero non hanno subito alcun gol. E proveranno a ripetersi contro la Turris. "Un compito non certo semplice", prosegue il noto quotidiano. D'altra parte, la squadra di Bruno Caneo ha siglato 16 reti in otto partite. Una media di due gol a partita, la migliore del Girone C insieme al Bari e la seconda di tutta la Serie C.

tutte le notizie di