Palermo, nessuno come Lucca: un gol ogni 118 minuti. E Almici regala… un record negativo

Riflettori puntati in casa Palermo in vista della sfida contro il Monopoli

Un gol ogni 118 minuti.

“Basterebbe questa media per considerare Lucca il bomber più prolifico del Girone C, ma il rendimento del centravanti del Palermo è nettamente migliore da quando si è sbloccato”, scrive l’edizione odierna del “Giornale di Sicilia”. Dalla doppietta messa a segno lo scorso 2 dicembre 2020 contro la Viterbese, Lorenzo Lucca va a segno ogni 96 minuti di gioco.

Tra gli attaccanti del Girone C in doppia cifra, il numero 17 del Palermo – autore di una tripletta contro la Casertana – ha la migliore media realizzativa. Nel dettaglio, Partipilo della Ternana ha segnato un gol ogni 123 minuti, seguito da Falletti, ogni 131 minuti. Cianci del Bari e Maniero dell’Avellino, hanno timbrato il cartellino ogni 149 minuti, poi Antenucci del Bari (un gol ogni 168 minuti) e Cuppone della Casertana (ogni 178 minuti).

palermo

Intanto, chi salterà certamente la sfida contro il Monopoli, in programma mercoledì pomeriggio è Alberto Almici. L’esterno ex Hellas Verona, espulso in quel di Caserta, dovrà scontare un turno di squalifica. Un ennesimo cartellino rosso, per un totale di nove calciatori cacciati via dall’arbitro a partita in corso tra rossi diretti (sei) e doppi gialli. Come nessun altro in tutto il Girone C. O quasi. La Cavese, infatti, “vanta” in totale più espulsi: dieci, con quattro rossi diretti e sei doppie ammonizioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy