Palermo, Mirri vs Ferrero: le idee per la Serie D, da Di Gaetano e Cristallini a Iachini e Perinetti. La situazione

Palermo, Mirri vs Ferrero: le idee per la Serie D, da Di Gaetano e Cristallini a Iachini e Perinetti. La situazione

Tutti i progetti dei possibili nuovi proprietari del club rosanero

Se per i candidati bisognerà attendere il gong finale del bando, non è così per i nomi che potrebbero far parte del nuovo Palermo“.

Apre così l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, parlando dei programmi dei possibili assegnatari del titolo sportivo del Palermo Calcio. Al momento i candidati più seri sembrano essere Dario Mirri e Massimo Ferrero, con i due che entro le 20 di oggi dovranno presentare le proprie manifestazioni d’interesse al vaglio del sindaco Leoluca Orlando. Entrambi hanno in mente dei progetti seri e già sviluppati in tutte le loro parti, compresa la parte sportiva. Mirri è affiancato da Rinaldo Sagramola, ex amministratore delegato del Palermo, mentre Ferrero si affida ad un alto ex, Giorgio Perinetti.

Se dovesse avere la meglio l’imprenditore palermitano per la panchina il nome più caldo è quello di Di Gaetano, mentre per il fronte ds l’ipotesi è quella di Leandro Rinaudo, col quale sono già stati avviati i contatti. Non è da escludere in tal senso anche la candidatura di Paolo Cristallini, che sembrerebbe aver sbaragliato lo concorrenza: “In questo momento sembrerebbe lui il prescelto, per quanto la candidatura di Castagnini non è del tutto tramontata“.

Dall’altra parte Ferrero pensa a profili di più alto livello, oltre al nome di Perinetti come possibile direttore sportivo. Per la panchina l’idea dell’attuale presidente della Sampdoria, di concerto con l’esperto ds, è quella di riportare alla guida dei rosanero Beppe Iachini: “Ferrero punta su nomi che smuovano le coscienze dei tifosi e scatenino il senso di appartenenza, come l’ex giocatrice palermitana della Nazionale Pamela Conti, originaria del quartiere Ballarò, che avrebbe il compito di seguire la squadra femminile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy