Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Palermo, intoccabile Valente: Baldini si affida al suo fedelissimo per l’impresa da B

Palermo, intoccabile Valente: Baldini si affida al suo fedelissimo per l’impresa da B

Il gol e le diverse occasioni create a Monopoli sono solo gli ultimi incoraggianti segnali di Valente a Baldini, che non può fare a meno di uno dei suoi fedelissimo nel suo Palermo

Mediagol ⚽️

"Sette più sette. Un Valente così non si era mai visto. L’altra faccia dell’attacco del Palermo, dopo Brunori e Soleri, vive sui numeri devastanti dell’esterno veneto". Esordisce così l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che punta la lente d'ingrandimento sul rendimento sopra la media di Nicola Valente, pedina imprescindibile all'interno dello scacchiere tattico di Silvio Baldini. Cifra tecnica e imprevedibilità offensiva le migliori caratteristiche dell'esterno ex Carrarese, che nell'ultima vittoriosa uscita del Palermo con il Monopoli ha anche dimostrato di poter far male con i suoi pericolosi inserimenti senza palla. Il gol del vantaggio rosanero al 'Veneziani' arriva proprio in questo modo, con una bella scelta di tempo del numero 30 alle spalle di tutta la difesa pugliese. Nel finale di gara ha anche rischiato di fare doppietta allo stesso modo, spedendo alto un ghiotto pallone consegnatogli sui piedi da De Rose.

Anche nella scorsa stagione, sotto la guida del subentrato Filippi, Valente aveva migliorato il suo rendimento, ma non come con Baldini dall'inizio del 2022. Con il tecnico di Partinico, in questo campionato, ha realizzato sole due reti, contro le cinque messe a segno da quando ha ritrovato il suo mentore. "Baldini è l'allenatore che mi ha insegnato di più in carriera", così aveva dichiarato Valente all'arrivo dell'allenatore toscano sulla panchina rosanero, dando subito dimostrazione del feeling e della stima reciproca intrinseca al rapporto con Baldini.

Il tecnico si affida proprio a lui per rincorrere il sogno Serie B, con un bottino di assist anch'esso non indifferente. Sette i passaggi vincenti effettuati dal classe '91, sei dei quali per Brunori, in un momento realizzativo da capogiro e bravo a finalizzare i cioccolatini forniti dal compagno. Anche gli equilibri di questa coppia risulteranno fondamentali nel Palermo formato playoff, che chiuso il discorso regular season con la partita contro il Bari del prossimo 24 aprile potrà finalmente concentrarsi sulla fase finale della stagione, con un sogno chiamato Serie B e un Valente trascinatore - insieme al bomber in maglia 9 e a Soleri- del reparto offensivo.