Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

l'infortunio

Palermo, infortunio Silipo: trauma distorsivo alla caviglia destra. Salta la Turris?

Palermo, infortunio Silipo: trauma distorsivo alla caviglia destra. Salta la Turris?

Le ultime sull'infortunio di Andrea Silipo: oggi in allenamento ha riportato un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia destra

⚽️

Un fastidioso incidente di percorso che rischia di rallentare il processo di maturazione calcistica di Andrea Silipo nella stagione 2021-2022.

L'infortunio patito nel corso della seduta di allenamento odierna dal gioiello scuola Roma potrebbe costituire una brutta tegola per Giacomo Filippi in vista dell'insidiosa trasferta che attende il Palermo contro la temibile Turris. Una vigorosa trattenuta da parte di Michele Somma, tesserato con il club rosanero ma attualmente ai margini del progetto tecnico, ha sbilanciato il classe 2001, originando una torsione innaturale della caviglia destra. Urla di dolore e terreno di gioco abbandonato con il supporto di un membro dello staff, in attesa di verificare la reale entità dell'infortunio.

Circostanza avversa ed imprevista che tarpa le ali al numero dieci del Palermo proprio in un frangente in cui aveva scalato le gerarchie tecniche, ritagliandosi il suo spazio e ripagando con prestazioni intense e di qualità la fiducia concessagli da Filippi. Brio ed intraprendenza nel finale dell'opaco pari dei rosanero contro il Monterosi, la performance di ottimo livello, gol. assist e lampi di talento purissimo nella successiva gara al "Barbera" contro il Campobasso. Quindi, la prova solida ed intensa al "Menti" di Castellamare di Stabia, in cui il ragazzo si è calato con abnegazione e carattere tra le pieghe di un match dalla considerevole vis agonistica. L'attacco febbrile, con annessa gastroenterite, ha costretto Silipo a saltare la suggestiva sfida del Palermo al Foggia di Zeman. Ora questo infortunio a due giorni da Turris-Palermo che potrebbe costringere il trequartista rosanero suo malgrado ai box.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, il classe 2001 ha raggiunto nel primo pomeriggio lo Stadio "Renzo Barbera" dove ha iniziato il trattamento fisioterapico del caso ed è stato visitato dallo staff sanitario del club di viale del Fante. Da una prima valutazione dovrebbe trattarsi di un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia destra e non dovrebbe esserci alcun coinvolgimento dei legamenti. Nell'ambito della seduta di rifinitura che precederà la partenza alla volta di Torre del Greco, le condizioni dell'ex Roma verranno nuovamente verificate al fine di decidere il suo eventuale inserimento nella lista dei convocati per la trasferta di domenica. Possibile che nei prossimi giorni il calciatore, per ulteriore scrupolo, venga sottoposto ad indagini strumentali alla caviglia in questione. Seguiranno aggiornamenti...

 

tutte le notizie di