Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

giudice sportivo

Palermo, espulsione Buttaro: la decisione del giudice sportivo

Palermo, espulsione Buttaro: la decisione del giudice sportivo

Il difensore del Palermo ha ricevuto un cartellino rosso diretto in seguito a un'entrata scomposta ai danni di Altobelli

⚽️

Tegola per il Palermo e per il tecnico rosanero Giacomo Filippi che nella sfida contro la Juve Stabia ha chiuso la gara in 10 uomini a causa dell'espulsione rimediata da Alessio Buttaro. Il giovane difensore romano è entrato in modo scomposto su l'accorrente Altobelli, il direttore di gara ha deciso per il rosso diretto. Il giudice sportivo, espressosi in serata, ha scelto di squalificare per due giornate l'ex Primavera della Roma dando la seguente motivazione.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

BUTTARO ALESSIO (PALERMO)

per avere tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario contrastandolo, a gioco in svolgimento, con forza sproporzionata e colpendolo alla caviglia con la suola dello scarpino, senza conseguenze fisiche.

Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S, considerato che non risultano conseguenze a carico dell'avversario.

tutte le notizie di