Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

i precedenti

Palermo, digiuno lontano dal “Barbera”: evitare la serie nera che manca da sei anni

Palermo, digiuno lontano dal “Barbera”: evitare la serie nera che manca da sei anni

La vittoria in trasferta manca da sette gare, l’ultima volta nel 2016 capitò otto volte: tutti i precedenti

Mediagol ⚽️

"Digiuno in trasferta, evitare la serie nera che manca da sei anni". Titola così l'edizione odierna del "Giornale di Sicilia", che punta i riflettori sulla sfida Avellino-Palermo, in programma alle ore 14:30 allo Stadio "Partenio-Lombardi". Un successo permetterebbe agli uomini di Silvio Baldini di evitare una striscia negativa che manca da ben sei anni. L'ultima volta che il Palermo è riuscito a non centrare una vittoria in trasferta per otto partite di fila è stata nel 2016, in Serie A: in otto sfide esterne, i rosanero (allenati nell'ordine da Viviani, Tedesco/Schelotto, Iachini, Novellino e Ballardini) collezionarono soltanto tre punti, frutto dei pareggi ottenuti contro Carpi, Sassuolo ed Empoli.

Nel dettaglio, De Rose e compagni non vincono in trasferta da sette partite di fila (due pareggi e cinque sconfitte). E oggi contro l'Avellino proveranno ad invertire il trend. Non sarà facile, però, visto che gli irpini non hanno mai perso fra le mura amiche nel corso di questa stagione.

"Anche nel caso in cui l’astinenza di vittorie esterne dovesse allungarsi a otto partite consecutive, non si tratterebbe comunque di un primato per il club di viale del Fante", si legge. In due occasioni, nell'ultimo decennio, i rosanero "hanno raggiunto addirittura la soglia delle quindici trasferte senza successi". Nel campionato di Serie A 2012/13, quello della prima retrocessione nell'era Zamparini, e nella stagione 2011/12. In assoluto, invece, proprio a cavallo di quei due campionati, il Palermo riuscì a collezionare un totale di diciannove partite lontano dal "Barbera" senza mai vincerne una.

tutte le notizie di