Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Palermo, da Marconi e De Rose fino a Crivello: c’è chi sa già come salire in Serie B

Palermo, da Marconi e De Rose fino a Crivello: c’è chi sa già come salire in Serie B

Il Palermo ha in Marconi, De Rose e Crivello tre giocatori che sanno come si vince il campionato di Serie C, sia per promozione diretta che passando dalla lotteria dei playoff

Mediagol ⚽️

"Per vincere bisogna anche essere abituati alle vittorie. Non sempre i campionati se li aggiudicano le squadre più talentuose o quelle che giocano meglio". Così l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che punta i riflettori sull'intenso finale di stagione che attende il Palermo di Silvio Baldini, in attesa di disputare la fase playoff dopo l'ultima partita della stagione regolare che lo vedrà impegnato sul campo del Bari.

Nel roster dei rosa c'è già chi sa come vincere la Serie C e approdare in cadetteria, anche dalla strettoia degli spareggi. Roberto Crivello, nella stagione 13/14, si è reso protagonista con il suo Frosinone del salto di categoria battendo ai playoff Salernitana, Pisa e Lecce, conquistando l'anno seguente anche la promozione in Serie A. Il terzino palermitano non sarà al centro delle scelte tecniche di Baldini, ma anche all'interno dello spogliatoio rappresenta un colonna portante dalla spiccata esperienza.

Scenario identico per De Rose, capitano e uomo chiave dentro e fuori dal campo, anche lui sa come si vince la Serie C. Una corsa certamente meno travagliata quella dell'ex Reggiana, che proprio con la compagine granata dominò due anni fa il girone meridionale della Lega Pro, quando i rosa navigavano ancora tra le acque dei dilettanti. Il centrocampista cerca dunque la seconda promozione da capitano, obiettivo prefissatosi fin dal suo approdo in rosa sotto la guida di Boscaglia.

Un'altro veterano delle promozioni è IvanMarconi, che ha conquistato l'ultima nel 2019-20 con il Monza, seppur non da imprescindibile. Salto di categoria arrivato conquistando il primo posto nel girone, così come fatto con la maglia della Cremonese - stavolta con 37 presenze su 38 - nel 2017. "Il terzo successo di Marconi risale invece a 9 anni fa, quando il mancino di Baldini vinse l’allora C2 con il Savona, classificandosi al secondo posto: erano i tempi in cui anche la seconda andava su direttamente", chiude il GdS.

tutte le notizie di