Palermo, c’è la certezza playoff: i rosanero giocheranno il primo turno al “Barbera” se…

Domenica contro la Cavese inizia la caccia alla settima posizione

“Palermo, i play-off arrivano senza… giocare”.

Titola così l’edizione odierna del “Giornale di Sicilia”, che punta i riflettori sulla vittoria conquistata dal Foggia ai danni del Monopoli. Un successo che ha regalato al Palermo la matematica certezza di partecipare ai playoff a due giornate dal termine della regular season. Le prossime gare, dunque, serviranno a Mario Alberto Santana e compagni per cercare di scalare la classifica del Girone C.

“La prospettiva di giocare il primo turno in casa, però, è sempre più difficile”, si legge. Due le combinazioni possibili: o il Palermo vince le sfide contro Cavese e Virtus Francavilla e contestualmente il Foggia le perde entrambe, o bisognerà sperare che la migliore quarta si trovi proprio nel Girone C. In quel caso, i rosanero potrebbero giocare il primo turno al “Renzo Barbera” anche arrivando ottavo, poiché la griglia playoff verrebbe allargata fino all’undicesima posizione, con decima e nona che giocheranno in trasferta, mentre ottava, settima e sesta in casa.

Serie C, svelati i calendari di playoff e playout 2020-21: ecco tutte le date e il regolamento

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy