Palermo-Catania, la carica di Boscaglia: “Non partiremo battuti, daremo il massimo”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Palermo nel pre-partita

palermo

Parola a Roberto Boscaglia.

Il tecnico del Palermo è intervenuto ai microfoni di Rai Sport poco prima del fischio d’inizio del derby contro il Catania: oggetto di discussione, le sette positività al Covid-19 emerse nella giornata di oggi in casa rosanero. Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Faremo di necessità virtù, stiamo affrontando questo problema ma non ci vogliamo fermare. Avremo gli undici che andranno in campo più il secondo portiere, ma non per questo partiremo battuti. Daremo il massimo per portare a casa un risultato positivo. I ragazzi lo sanno che ci sarà da battagliare, che dovranno fare una partita tosta, maschia. Bisogna anche sapersi gestire. Abbiamo giocatori importanti, dei professionisti. Siamo pronti per giocare. Stasera ci sarà da sacrificarsi. E’ un peccato dover affrontare questo derby dopo sette anni senza diversi calciatori e soprattutto con lo stadio vuoto. Ma daremo grande battaglia”, ha spiegato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy