Palermo-Catania, Castagnini: “Partita complicata, ma c’è ambizione. Riporteremo questo club ad alti livelli”

Le parole del ds rosanero al duplice fischio di Palermo-Catania

Parola a Renzo Castagnini.

Termina il primo tempo della sfida tra Palermo e Catania, con i rosa in vantaggio di una rete grazie al goal realizzato da Mamadou Kanoute al 15°. Un risultato importante analizzato  dal ds rosa, Renzo Castagnini, intervenuto ai microfoni di “Rai Sport” al duplice fischio.

“Il calcio non ha regole, è una partita difficile e complicata. Andremo avanti nonostante la partita sia lunga, la squadra sta facendo bene. Non abbiamo cambi, ma stiamo andando avanti e lavorando nonostante tutto. incrociamo le dita, tra Covid e infortuni abbiamo avuto tante defezioni, ma nel calcio non ci sono alibi e bisogna sempre rimboccarsi le maniche. La società nuova è solida e seria, faccio calcio da tanti anni e sono orgoglioso di lavorare in questa città e con questa società. Accetta sempre le regole per cercare di far bene, siamo ambiziosi e vogliamo riportare questo club ai livelli che gli competono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy