Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le mosse

Palermo, cambio modulo e più autostima: le mosse di Baldini per la promozione

Palermo, cambio modulo e più autostima: le mosse di Baldini per la promozione

Come giocherà il Palermo di Silvio Baldini? Il primo allenamento con il nuovo tecnico è in programma giovedì

Mediagol (nc) ⚽️

"Cambio di modulo e più autostima: le mosse rosanero per la promozione". Titola così l'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport", che punta i riflettori sul nuovo allenatore del Palermo. Atterrato in città questa mattina, Silvio Baldini oggi sarà presentato ufficialmente alla stampa. L'incontro con la squadra, invece, è in programma giovedì, quando i calciatori rientreranno dalle vacanze e Baldini dirigerà il suo primo allenamento. Diciotto anni dopo.

"Il compito che attende Baldini non è semplice, perché si ritroverà davanti una squadra demoralizzata, che nell’ultimo mese ha perso terreno in classifica e fiducia in se stessa, e che adesso necessita di uno scossone vigoroso per ripartire e continuare a sperare nella promozione, anche attraverso la strettoia playoff", si legge. Il tecnico originario di Massa, infatti, dovrà lavorare sull’autostima e sulla personalità, con l'obiettivo di tornare a vincere anche lontano dalle mura amiche del "Renzo Barbera".

Ma come sarà il nuovo Palermo di Silvio Baldini? Da Filippi a Baldini cambierà tanto, dall'atteggiamento al sistema di gioco. E molto dipenderà anche dagli uomini che il mister avrà a disposizione. Nella sua ultima esperienza alla Carrarese, il tecnico ha lavorato sul 4-2-3-1. "Il suo è un calcio efficace e dispendioso, fatto di tanto movimento e un pressing alto, teso a impedire agli avversari di costruire l'azione dal basso, con gli esterni d’attacco che, anche in fase di non possesso, sovente restano sulla linea del centravanti anziché arretrare all’altezza dei mediani", prosegue la Rosea.

Chiaramente servirà tempo per "baldinizzare" il Palermo. E qualche innesto potrebbe arrivare nel corso della sessione invernale di calciomercato. Un nuovo centrocampista e un esterno offensivo, così da avere più alternative in attacco e scegliere se utilizzare Silipo da trequartista alle spalle di Brunori o su una delle corsie laterali.

LA PROBABILE FORMAZIONE OGGI

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti/Massolo; Almici, Buttaro, Marconi/Perrotta, Giron; De Rose, Odjer; Silipo, Fella/Soleri, Valente; Brunori.