Palermo, calendario e nuovo modulo: così Boscaglia cerca il rilancio. E il mercato…

Il Palermo sfiderà Cavese e Virtus Francavilla prima del giro di boa

Boscaglia

“Calendario e nuovo modulo. Così il Palermo cerca il rilancio”.

Titola così l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’. Quattro giorni e sarà Cavese-Palermo, match valido per la diciottesima giornata del campionato di Serie C-Girone C. Un avversario certamente alla portata, così come la Virtus Francavilla che la compagine rosanero sfiderà il prossimo 17 gennaio al “Renzo Barbera”. Un’occasione per scalare posizioni in classifica in vista del girone di ritorno dopo un avvio di stagione in chiaroscuro. Partite che serviranno a capire la vera caratura di questa squadra.

D’altra parte, nella giornata di ieri la sessione invernale di calciomercato ha aperto ufficialmente i battenti. Dal 4 gennaio al 1° febbraio 2021 prenderanno il via le trattative di mercato che permetteranno alle squadre di correre ai ripari. “Ma alla luce anche dello scisma tra azionisti è molto probabile che in viale del Fante non si farà alcuna operazione, proprio per non sperperare quel che c’è di patrimonio”, si legge.

Nonostante Roberto Boscaglia qualche richiesta l’abbia avanzata, nel mese di gennaio potrebbe non arrivare nessuno. Ragion per cui, è probabile che il tecnico gelese provi a ripartire con il 4-3-3, proposto in occasione dell’ultima gara contro il Bari. “Perché alla fine i giocatori presi in estate sembrano più adatti a questo sistema che all’altro”, conclude la Rosea.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 2 settimane fa

    Certo che se ci ha messo si mesi per capire che il modulo adatto a questa squadra è il 4 3 3 bisogna dargli atto che è uno molto sveglio……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sbt5 - 2 settimane fa

    Certo che per capire che il modulo è scorretto per questi giocatori ci sia voluto un girone d andata è veramente assurdo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy