Palermo, ansia per Lucca: si teme un lungo stop, oggi i primi esami. Le ultime

Distorsione al ginocchio sinistro per Lorenzo Lucca, si teme per i legamenti

palermo

“Un fulmine a ciel sereno”.

Apre così l’edizione odierna del “Giornale di Sicilia”, che punta i riflettori sulle condizioni di Lorenzo Lucca. L’attaccante del Palermo, dopo essere crollato a terra per un problema al ginocchio sinistro in occasione della sfida contro il Monopoli, ha lasciato il campo zoppicando. “Una distorsione, a prima vista, ma non ci sono ancora diagnosi”, si legge.

“La dinamica dell’incidente non è del tutto chiara”, prosegue il noto quotidiano. Il classe 2000, infatti, è crollato per terra senza subire alcun tipo di contrasto. E oggi, al rientro in città, si sottoporrà ad una prima visita. Successivamente, si valuterà se effettuare indagini strumentali o meno. Un eventuale interessamento dei legamenti costringerebbe il calciatore ad un lungo stop. In caso contrario, Lucca potrebbe saltare soltanto la partita contro la Vibonese, in programma sabato pomeriggio allo Stadio “Renzo Barbera”. Seguiranno aggiornamenti…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy