Palermo, ansia e rimpianti: un nuovo positivo al Covid-19 e l’emergenza infortuni. Stagione finita per Almici? I dettagli

Emergenza infortuni ed incubo Covid-19 in casa rosanero

filippi

Palermo senza pace.

Neanche il tempo di smaltire la delusione per la rimonta subita a Bari nell’ultimo scorcio di match, che ha vanificato il doppio vantaggio acquisito e l’ottima prestazione dei primi settanta minuti al San Nicola, che in casa rosanero torna ad insinuarsi l’incubo Covid-19.

Il club ha comunicato ieri di aver riscontrato un nuovo caso di positività tra i calciatori ed aver proceduto ad attivare il relativo protocollo di sicurezza: isolamento del soggetto, tamponi e test sierologici a tutto il gruppo squadra. Non c’è ufficialità in merito all’identità del giocatore che ha contratto il virus, ma comprensibile preoccupazione visto che si è allenato ed ha viaggiato con il resto della squadra. Il Covid, come sottolinea il noto quotidiano sportivo nazionale, aveva recentemente colpito sia l’allenatore della primavera, Antonello Capodicasa, che il direttore sportivo rosanero, Renzo Castagnini.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport pubblica un approfondimento sul momento difficile vissuto dai rosanero, tra emergenza infortunati, timore di un nuovo cluster da Coronavirus dopo quello di qualche mese addietro che falcidiò pesantemente l’organico allora guidato da Boscaglia.

In attesa della matematica certezza della qualificazione ai playoff, la compagine rosanero non ha comunque abbandonato l’idea di raggiungere il settimo posto in graduatoria. Obiettivo che sarebbe già stato centrato in caso di bottino pieno al San Nicola. Tuttavia, un eventuale en plein contro Cavese e Virtus Francavilla potrebbe ancora  regalare il sorpasso in extremis sulle dirette concorrenti. Il Foggia ha ancora una partita in meno ( sfiderà il Monopoli nel recupero) e la squadra di Filippi fa i conti con i tanti rimpianti e l’infermeria piena. Non si contano più infatti i punti persi per strada da situazioni di vantaggio, con vittorie sostanzialmente in pugno vanificate da gestioni infelici del risultato, ingenuità e blackout improvvisi nella fase topica del match.

La sfida contro il Bari ha lasciato in dote altri quattro infortuni. Sembra piuttosto serio il problema muscolare di Almici che rischia di aver concluso qui la sua stagione. Da valutare le condizioni di Floriano, Peretti e Marconi, ancora assente il bomber Lucca. Intanto il Bari ha esonerato il tecnico, Massimo Carrera, in seguito al pari contro il Palermo richiamando in panchina Gaetano Auteri in vista dei playoff.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy