Palermo, altro striscione ultras contro Mirri ed il club: “Società in vendita, ti è già finita la pazienza? Dov’è finita la tua appartenenza?”

Lo striscione di contestazione della CNI nei confronti del club rosanero

palermo

Una stagione fin qui deludente e nettamente al di sotto della aspettative in termini di prestazioni e risultati sul campo, le frizioni tra i due principali soci Dario Mirri e Tony Di Piazza culminate nel passo indietro dell’immobiliarista italoamericano, le numerose incognite sui progetti, dimensioni e obiettivi futuri del club di viale del Fante.  Il Palermo di proprietà di Hera Hora attraversa un momento critico e delicato ed il presidente ed azionista di maggioranza,  Dario Mirri, ha aperto all’eventuale ingresso di nuovi investitori, dicendosi disposto ad intavolare una trattativa con potenzilai soggetti solidi e pronti anche a rilevare per intero il club rosanero. Delusione ed insofferenza da parte della tifoseria rosanero che prosegue nella sua contestazione nei confronti della società.

Di seguito Mediagol.it vi propone la foto dell’ennesimo striscione ultras esposto all’esterno dello stadio “Renzo Barbera”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy