Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Focus

Palermo, al “Renzo Barbera” arriva la Virtus Francavilla: la scheda dei pugliesi

Palermo, al “Renzo Barbera” arriva la Virtus Francavilla: la scheda dei pugliesi

Il Palermo affronta nel turno infrasettimanale la Virtus Francavilla. La gara è valida per la decima giornata del Girone C di Serie C

⚽️

Il Palermo di Giacomo Filippi torna in campo dopo la debacle contro la Turris per il turno infrasettimanale, valido per la decima giornata del Girone C di Serie C.

Al "Renzo Barbera" i rosanero ospitano la Virtus Francavilla, nella sfida in programma mercoledì 20 ottobre alle ore 21. I pugliesi sono una delle rivelazioni del torneo di quest'anno, trovandosi dopo nove giornate al quinto posto con 14 punti. Il bottino della franchigia targata Taurino è frutto di quattro vittorie, due pareggi e tre sconfitte. Nelle ultime tre gare i biancoazzurri hanno collezionando solamente due punti pareggiando con Catania e Taranto e perdendo sul campo dell'Avellino di Braglia.

Veterana della Serie C, la Virtus Francavilla disputa la sua sesta stagione consecutiva nella terza serie italiana, dopo la doppia promozione dall'Eccellenza alla Serie D, nei campionati 2014-15 e 2015-16.

Quest'anno il patron Antonio Magrì ha scelto Roberto Taurino in qualità di tecnico della squadra, allestendo per l'allenatore ex Viterbese una rosa che si dimostra competitiva match dopo match. A guidare la difesa il capitano Riccardo Idda, esperto difensore classe 1988 che ha disputato le ultime quattro stagioni in forza al Cosenza. Corsa e grinta sulla fascia, il duttile laterale Elimenech Enyan, classe 2001 proveniente dal Chievo, già a quota due gol con la maglia biancoceleste tra campionato e Coppa Italia. L'italo senegalese è in grado di ricoprire entrambe le corsie e talvolta è stato adattato come seconda punta nel coperto 3-5-2 del tecnico classe 1977. Infine mix di esperienza e gioventù per l'attacco, anche se finora sono meramente otto i gol segnati nelle prime nove giornate. In prestito dall'Ascoli il numero 21 Danilo Ventola, classe 2001, autore di 13 reti in 36 presenze in maglia bianconera senza mai esordire in prima squadra, già a quota due reti quest'anno. Tanta sostanza invece con Pasquale Maiorino, 32enne attaccante arrivato in estate dal Livorno: vanta all'attivo 260 presenze in Serie C e 39 in Serie B condite da ben 71 gol, capocannoniere della squadra con tre gol in sette presenze.

La squadra di Taurino sta dimostrando di potersi guadagnare un posto per l'accesso ai playoff validi per compiere il salto di categoria, mantenendo continuità di gioco e risultati in questo primo scorcio di campionato. Al "Renzo Barbera", Filippi e i suoi troveranno una rosa in salute e con voglia di continuare a sorprendere.

 

tutte le notizie di