Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

mixed zone

Nardini: “Ho sentito Baldini, felice per lui perché ci teneva. Ko del Catanzaro…”

Nardini: “Ho sentito Baldini, felice per lui perché ci teneva. Ko del Catanzaro…”

Un super Palermo batte 4-0 il Picerno grazie ai gol di Brunori, Floriano e Soleri. In sala stampa è intervenuto Nardini, vice di Baldini

Mediagol ⚽️

Un Palermo più che perfetto asfalta l'AZ Picerno con un perentorio 4-0, dando continuità al successo di mercoledì. Un Brunori che si conferma in stato di grazia riprende dalla doppietta contro il Taranto con un'altra doppia marcatura. La prima è da attaccante puro per tempi di inserimento e zampata vincente, la seconda è una meraviglia in quanto a potenza e precisione. Il gol di Floriano, su assist proprio di Brunori, sembra quasi un antipasto per la rete che vale il prezzo del biglietto da parte di Soleri da centrocampo col pallonetto. Queste le dichiarazioni di Nardini, vice di Baldini out per Covid-19, nella mixed zone:

"Contenti per i gol, ma anche per ciò che arriva in campo dopo le indicazioni del mister. Ho sentito Baldini, ero felice per lui perché so quanto ci tiene, purtroppo questo virus lo sta tenendo lontano dal campo. Venivamo da tre brutti pareggi, ma queste due vittorie ci riportano grande autostima. Complimenti al mister perché questo lavoro porta grandi risultati. Secondo posto? Bella notizia la sconfitta del Catanzaro, ma non dobbiamo guardare gli altri e dobbiamo pensare a fare grandi prestazioni, giocando come dice Baldini con pressioni e verticalizzazioni. Luperini, Valente, Floriano, Brunori, tutti fantastici oggi. Per noi è importante che gli attaccanti capiscano l'efficacia di andare con questa intensità in pressione. Sono molto legato al mister, è il quinto anno che sono con lui. Logico che sia una gioia stare in panchina, ma anche per lui nonostante sia lontano. Io sono contento di tornare al mio posto, ma stare seduti su quella panchina è una gioia bellissima. Volevo fare un plauso allo staff, è davvero professionale a partire dai preparatori. Complimenti anche al match analist e a Santana, ma come a tutto lo staff, che senza il mister hanno dato qualcosa in più, non era facile, trovando risultati che portano orgoglio".

tutte le notizie di