Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Mirri: “Barbera teatro di passione e storia. Al Palermo mancano tifosi in trasferta”

Mirri: “Barbera teatro di passione e storia. Al Palermo mancano tifosi in trasferta”

In occasione della decima edizione delle “Giornate FAI d’Autunno” – che ogni anno in questo periodo, in contemporanea in 300 città italiane, svela migliaia di luoghi solitamente poco accessibili al pubblico – sarà possibile...

⚽️

In occasione della decima edizione delle “Giornate FAI d’Autunno” - che ogni anno in questo periodo, in contemporanea in 300 città italiane, svela migliaia di luoghi solitamente poco accessibili al pubblico - sarà possibile visitare lo Stadio "Renzo Barbera". La visita guidata nell'impianto sportivo porterà i partecipanti a percorrere il perimetro del campo da gioco, visitare la sala stampa, la tribuna autorità, la club house dei calciatori, le zone dedicate ai media e altri percorsi spesso inaccessibili al grande pubblico. Durante la presentazione dell'evento il presidente rosanero, Dario Mirri, è intervenuto per analizzare i temi più caldi in casa rosanero.

"Giornata FAI? La prospettiva è quella del rispetto della memoria, rispetto di un luogo di passione che si tramanda da padre in figlio. Questo stadio rappresenta un luogo straordinario, al confine con il parco della Favorita e con Montepellegrino che fa da sfondo. Ritengo che non esiste uno stadio che abbia questa visibilità e questa bellezza naturale.

Infine, due battute sul ritorno del pubblico sugli spalti: "Finalmente con la zona bianca lo stadio può consentire a tifosi e squadra di riabbracciarsi. Il Palermo sta facendo molto bene in casa e sta faticando in trasferta proprio per l'assenza di tifosi e stadio che non conforta i giocatori. La squadra deve trovare internamente le risorse per vincere anche fuori casa".