Lupo: “Mercato? L’istanza di fallimento ha minato la fiducia degli interlocutori. Per fortuna abbiamo poco da fare, solo operazioni mirate…”

Lupo: “Mercato? L’istanza di fallimento ha minato la fiducia degli interlocutori. Per fortuna abbiamo poco da fare, solo operazioni mirate…”

Le parole dell’attuale direttore sportivo rosanero, Fabio Lupo, per ciò che concerne la prossima sessione di calciomercato che aprirà i battenti a gennaio, ma soprattutto per quanto riguarda i problemi causati dall’istanza fallimentare…

Parla il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo.

L’attuale ds rosanero, intervistato ai microfoni de “Il Giornale di Sicilia“, è ampiamente intervenuto per ciò che concerne la sessione di calciomercato di gennaio e in particolare proprio il mercato della formazione siciliana allenata da Bruno Tedino. L’istanza di fallimento sembra aver creato qualche problema con gli interlocutori e i giocatori stessi da ingaggiare, che nutrono più di un dubbio sulla società del patron Maurizio Zamparini, nonostante una rete di contatti e fiducia piuttosto ampia e solida che si è venuta a costruire negli ultimi anni. A proposito della spinosa questione, ecco le parole proprio del dirigente italiano Fabio Lupo.

L’istanza di fallimento ha minato la fiducia degli interlocutori nei nostri confronti, creando problemi. Pur con tutto il rispetto che può esserci e pur con tutta la rete di rapporti creata nel corso di questi anni da me e da Zamparini. È chiaro che qualche dubbio emerge. Così si è creato allarmismo anche nei confronti di qualche giocatore, non solamente le società. Avendo personalmente la percezione e l’esperienza di ciò che accade nel mercato, problematiche di questo genere non sono certo imprevedibili. Per fortuna non abbiamo tantissime cose da fare, questa squadra sta funzionando benissimo e lo dicono i risultati. Bisogna solo riequilibrare l’organico cercando di innalzarne la qualità con operazioni mirate. Se poi non dovesse arrivare nessuno, staremmo benissimo così“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy