Giammarva: “Stellone? Intesa sbocciata subito. Spiego il mio rapporto con la squadra”. Sulla questione abbonati…

Le dichiarazioni del Presidente del Palermo, Giovanni Giammarva

Una lunga intervista, quella rilasciata ai microfoni del Corriere dello Sport da Giovanni Giammarva.

Il Presidente del Palermo ha trattato molteplici argomenti riguardanti il mondo rosanero nel corso dell’intervento: dalle speranze di promozione in Serie A (tramite play-off) ai futuri scenari sia sportivi che societari della compagine siciliana. Di seguito un estratto della sopracitata intervista:

Sulla decisione di non far pagare i biglietti per lo stadio agli abbonati, durante i play-off
Per riconoscenza nei confronti di chi non ha contestato la riduzione dei prezzi. Il patron e io abbiamo concordato che entreranno gratis e che nella prossima stagione pagheranno il 50% in meno. Nel rispetto della loro fedeltà. Per gli altri, biglietti sempre a costi stracciati, la città lo merita.

Il mio rapporto con la squadra? All’inizio inesistente per colpa mia, facevo fatica a identificarmi col calcio giocato. E non volevo invadere un terreno che non era di mia competenza. Poi, mi sono reso conto che un presidente deve vivere e interpretare gli umori del gruppo. Mi metto nel tunnel e saluto i giocatori all’ingresso del campo: ci abbracciamo, scherziamo, tanti sorrisi e una carica agonistica come fossi uno di loro. Non nego che desidererei provare l’emozione di sedere in panchina. Con Stellone ci conosciamo poco, mi sembra una persona solare. Sul piano professionale l’intesa è sbocciata subito. Buon punto di partenza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy