Frosinone-Palermo ed il ricorso dei rosanero: c’è un caso raccattapalle che può fare giurisprudenza

Frosinone-Palermo ed il ricorso dei rosanero: c’è un caso raccattapalle che può fare giurisprudenza

In passato l’esito di un match venne ribaltato per un caso raccattapalle: il Palermo spera…

La partita tra Frosinone e Palermo per la Serie A non è finita al novantesimo minuto al Benito Stirpe e rischia di avere pesanti strascichi.

I rosanero, infatti, hanno presentato ricorso con riserva scritta (quindi per l’assegnazione della vittoria a tavolino) per gli episodi accaduto durante la gara di ritorno. Su tutti la mancata omologazione del match visto che, dopo il gol del 2-0 di Ciano, non arriva il fischio finale di La Penna (mancherebbero ancora una trentina di secondi) bensì l’invasione di campo dei tifosi del Frosinone.

L’episodio che può fare giurisprudenza, però, riguarda il caso dei palloni. Sono sotto gli occhi di tutti le immagini dei giocatori del Frosinone che, durante un contropiede del Palermo, lanciano in campo ben tre palloni interrompendo il gioco.

Un episodio del genere costò in passato la sconfitta a tavolino al Bari. Parliamo di campionato primavera, sfida contro il Latina. Era il 2015 ed il giudice sportivo assegnò lo 0-3 con le seguenti motivazioni:

“Rilevata la particolare gravità del comportamento dei raccattapalle, protrattosi nel tempo, che, di fatto, ha inciso sul regolare svolgimento della gara, senza alcun doveroso intervento da parte della Società ospitante. Visto l’art. 17 comma 1 CGS. delibera di sanzionare la Soc. Bari, a titolo di responsabilità oggettiva, con la punizione sportiva della perdita della gara, con assegnazione di gara vinta alla Soc. Latina con il punteggio di 0-3”.

Regolamento FIGC, Art. 17
Sanzioni inerenti alla disputa delle gare:
1. La società ritenuta responsabile, anche oggettivamente, di fatti o situazioni che abbiano influito sul regolare svolgimento di una gara o che ne abbiano impedito la regolare effettuazione, è punita con la perdita della gara stessa con il punteggio di 0‐3

Anche il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha citato il caso evidenziato da Mediagol.it (LEGGI DICHIARAZIONI)

Per Frosinone-Palermo cosa accadrà?

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 2 anni fa

    Con la premessa che abbiamo sbagliato completamente l’approccio alla partita, l’articolo 17 parla chiaro ed il precedente è oggettivo…in più ci sono anche i giocatori dalla panchina che lanciano palloni in campo con tanto di telecamere a riprenderli…in più l’inammissibile invasione di campo a partita ancora in corso…avvocati di giustizia sportiva con le palle e 0-3 a tavolino…in caso contrario protesta civile come quella contro zamparini d’inizio campionato ritiro della squadra dalk campionato e disattivazione degli abbonamenti a sky calcio e perform…più di questo non possiamo fare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gastone9 - 2 anni fa

    La cosa bella è che quando iniziano i campionati di serie a e b le leghe fanno leggere ai giocatori di avere rispetto e sportività. In questo caso la lega di serie b. Cosa fa l ‘omertosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gastone9 - 2 anni fa

    In teoria tutte le società sportive devono fare ricorso non è una questione di una singola squadra. Se non denunciano anche le altre succederà di nuovo, e uno sport è devono eliminare l’antisportivita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vicio64 - 2 anni fa

    il rigore c’era e’sembrato di vedere una partita della juve quando in tutti i modi cercano di fare cambiare parere all’arbitro,4 palloni in campo in una finale di play off e’assurdo, hanno interrotto le azioni che potevano essere il gol del pareggio,il primo tempo e’ stato giocato dal Frosinone in modo indegno,Longo dovrebbe guardare dove allena e come allena piuttosto che giudicare i bilanci della societa’Palermo calcio,Stirpe sara’ contento ha un’allenatore che gli fa anche da commercialista.Partita rubata in tutti i sensi.Poi volevo aprire e chiudere una parentesi,eravate piu’ trentamila al Barbera per l’andata,ma per le altre gare dove eravate?dove e’ finito il tifo palermitano?forse adesso staremo commentando un’altra storia.
    Forza Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. asalic_69 - 2 anni fa

    Più che di responsabilità oggettiva, qui si tratta proprio di comportamento antisportivo da parte della società, visto che più palloni sono partiti dalla panchina, dove siede anche il dirigente accompagnatore…
    Per non parlare del mister, il quale ha certamente improntato la partita sul fallo sistematico e duro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Samir Fenech - 2 anni fa

    Ben 3 palloni buttati in campo per interrompere palesemente l’azione di attacco del Palermo……di cui uno addirittura lanciato da un giocatore del Frosinone dalla panchina!!! Quindi crei un danno grosso…..
    La fine della partita non fischiata regolamente e terminata con 1 minuto di anticipo….
    Invasione di campo….
    Rigore concesso e tolto 2 volte……
    Qualcosa deve succedere…..ma finirà tutto con un bellissimo nulla!!!
    Che schifo il calcio italiano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Allenatore - 2 anni fa

    Dobbiamo essere anche noi tifosi a reclamare il tutto invogliare la federazione ,l’aia e tutti gli organi federali perché se non penalizzano si buttano la zappa fra le gambe che il Calcio è finito . Dobbiamo scendere in piazza ….anche x l’arbitro che cambia idea dopo essere accerchiato dai calciatori del frosinone assurdoooo ; posso capire va a colloquio da un’assistente …dico assurdo come è assurda la partita parma spezia .ripeto protestare civilmente chi è d’accordo organizzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Francesca Collurici - 2 anni fa

    Speriamo che prendine dei provvedimenti perché estata una partita da schifo albitro e giocatori questi giocatori?incivili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Angelo Talamanca - 2 anni fa

    Se non prendono nessun provvedimento x me il calcio è poco credibile ancor di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gaetano Covais - 2 anni fa

    Qui addirittura sono stati i giocatori della panchina altro che raccattapalle. Ancora più grave

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alfredo Militello - 2 anni fa

    Sennò si creerebbe un precedente pericoloso. Tutti autorizzati a buttare palloni in campo, soprattutto dalle panchine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lo Nigro Girolamo - 2 anni fa

    Qui e’ ancora piu’ grave le palle li mandava in campo una riserva del Frosinone, come e’ stato mostrato dalla regia di Sky e non una sola volta ma almeno due o tre volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio Baldi - 2 anni fa

    Già commentato si da 0-3 a tavolino per comportamento antisportivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Roberto Bacile - 2 anni fa

    Sarebbe un sogno magari anche giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lo Nigro Girolamo - 2 anni fa

    Speriamo, si farebbe un torto al precedente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy