Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

palermo

Filippi: “Fella? Mette sacrificio e cuore. Tutto sul modulo, ma poi conta la testa”

Filippi: “Fella? Mette sacrificio e cuore. Tutto sul modulo, ma poi conta la testa”

Le parole del tecnico rosanero al termine della sfida contro il Potenza terminata con il punteggio di 2-0

Mediagol (ls) ⚽️

Parola a Giacomo Filippi. Il tecnico del Palermo è intervenuto nell'immediato post della sfida di Serie C contro il Potenza, terminata con il punteggio di 2-0. Match dai molteplici volti quello andato in scena sul rettangolo verde del 'Renzo Barbera',  dove le due squadre si sono equivalse per buona parte della gara, con i siciliani che sono tuttavia riusciti a trovare la via del gol che ha cambiato gli equilibri grazie a Giuseppe Fella. È stato proprio l'ex Avellino ad aprire le marcature, con Silpo che - entrato a 10 minuti dal termine - ha poi chiuso i conti con un'azione di ripartenza.

Ecco le parole di Filippi in conferenza stampa, che con lucidità e trasparenza ha analizzato il match e la prestazione dei suoi nel complesso: "Fella? Una delle migliori prestazioni di Peppe, si allena bene da qualche settimana e proprio nell'ultima è stato davvero brillante. È merito suo per il sacrificio che mette durante le sedute, solo così si può migliorare ed essere professionisti al massimo. Centrocampo a 3? Con un centrocampista in più che fa il pendolino tra centrocampisti e attaccanti si ha più consistenza in mezzo al campo. Il merito è anche degli esterni, i ragazzi stanno lavorando e apprendendo molto bene. Per me è sempre una questione mentale, cambia poco giocare a 3 o a 4. Se lavori di gruppo riesci a portare a casa qualcosa di buono".