Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Fella e la proposta di matrimonio: “Il gol più bello. Ora voglio la B col Palermo”

Fella e la proposta di matrimonio: “Il gol più bello. Ora voglio la B col Palermo”

Le dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Fella: dopo il gol contro il Potenza, 'attaccante del Palermo ha chiesto alla compagna di sposarlo

Mediagol (nc) ⚽️

"È stato un gol importante non solo per i tre punti. Il gol più bello. È dall’inizio della stagione che ci pensavo, aspettavo il primo in casa". Lo ha detto Giuseppe Fella, intervistato ai microfoni de "La Gazzetta dello Sport". Domenica 14 novembre, allo Stadio "Renzo Barbera", l'ex Avellino ha messo a segno la prima rete nel 2-0 del Palermo contro il Potenza. La prima in campionato fra le mura amiche. Nell’esultanza del gol, l'attaccante rosanero ha mostrato una maglia verso la tribuna con cui ha chiesto alla compagna Marisa Di Domenico di sposarlo. "Ho corso il rischio di doverla posticipare? Diciamo che già era stata posticipata fin troppo...", le sue parole.

LA PROMESSA -"Sapevo che sognava una proposta così. È appassionata di calcio, in 12 anni che stiamo insieme mi ha seguito ovunque e dato tanto supporto. Mi ha sempre detto: non fare le solite cose banali. L’unico modo per renderla felice era questo. Una promessa anche per il Palermo? Certo, sono arrivato qui con un po’ di obiettivi da raggiungere. A 28 anni, dopo essere stato spesso a un passo dal salire in Serie B, il mio sogno è quello di riuscirci quest’anno. Se succede, il Palermo ha l’obbligo di riscattarmi dalla Salernitana? L’ho preteso io, si è temporeggiato per la firma anche per questo. L’ho voluto perché Palermo non si discute, insieme al Bari, è fuori categoria. Io sono del Sud e vorrei scrivere una pagina importante in una città passionale come questa. Quest’anno sono disposto anche a rinunciare alla doppia cifra pur di arrivare in B", ha proseguito.