ESCLUSIVA Palermo, Mirri anticipa azioni legali contro Di Piazza: “Arrecato grave nocumento alla Società ed al suo valore”

Mediagol.it vi propone in esclusiva il testo del documento che ha come oggetto “Informativa sul recesso esercitato da Italplaza Sports LLC dalla società Hera Hora s.r.l. ai sensi e per gli effetti dell’art.29 dello Statuto” inviata oggi

Mirri Vs Di Piazza

Il presidente del Palermo Dario Mirri replica e ci va giù pesante dopo la PEC inviata da Tony Di Piazza ai tifosi-soci dell’azionariato popolare, e pubblicata su Mediagol.it (leggi qui), in cui spiega i motivi del suo addio.

Palermo, Di Piazza scrive ai tifosi-azionisti: “Io escluso, nel club non per business ma per cuore”. La lettera integrale

Nella nuova PEC inviata dal numero uno rosanero e indirizzata all’italoamericano che ha annunciato l’addio e per conoscenza all’Associazione Amici Rosanero in persona del suo Presidente e Legale Rappresentante Avv. Rosolino Fabrizio Giambona, al Dr. Michele Battaglia, Presidente del Collegio Sindacale e ai sindaci Dr. Fabrizio EscheriDr. Angelo Fontana, il presidente Dario Mirri anticipa azioni legali “a fare ogni riserva sui danni arrecati” accusando Di Piazza di aver, tra le altre cose, “arrecato grave nocumento alla Società ed al suo valore”.

Mediagol.it vi propone in esclusiva il testo del documento che ha come oggetto “Informativa sul recesso esercitato da Italplaza Sports LLC dalla società Hera Hora s.r.l. ai sensi e per gli effetti dell’art.29 dello Statuto” inviata oggi e firmata dal socio di maggioranza Dario Mirri.

Leggi la lettera nella scheda successiva. CLICCA QUI

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-15058513 - 2 mesi fa

    Siete tutti patetici. Andate affanc……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. attiliocelano6_3617658 - 2 mesi fa

    Mirri, ma vai a quel paese, spilorcio e taccagno peggio di Zamparini e degno di essere suo erede

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy