Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

L'INTERVISTA

Dall’Oglio: “Avvio di stagione ok. Catanzaro, Bari o Turris nessuna differenza”

Dall’Oglio: “Avvio di stagione ok. Catanzaro, Bari o Turris nessuna differenza”

Le dichiarazioni di Jacopo Dall'Oglio, centrocampista del Palermo di Filippi, prima della sfida dei rosanero contro la Turris, in programma domenica alle 14:30 e valevole per la nona giornata del girone C di Serie C

⚽️

Jacopo Dall'Oglio, centrocampista del Palermo, è intervenuto ai microfoni dell'approfondimento calcistico #siamoaquile di "Trm", durante il quale ha fatto ha analizzato. l'avvio di stagione dei rosanero nel campionato di Serie C. La compagine di Giacomo Filippi si trova attualmente al terzo posto in classifica a quota tredici punti, in vista della sfida di domenica pomeriggio contro la Turris, valevole per la nona giornata del girone C di Serie C.

"Purtroppo o per fortuna questo è un campionato molto tosto, dove non si deve mai abbassare la guardia con nessuna squadra, bisogna stare sempre sul pezzo e non mollare mai. Ad ogni partita, che l'avversario si chiami Catanzaro, Bari o Turris non fa alcuna differenza, dobbiamo andare in campo concentrati, così come abbiamo fatto nell'ultima gara, dimostrando sempre il nostro valore. Difficoltà iniziali? Ma no, secondo me siamo partiti abbastanza bene, vincendo in Coppa Italia 4-1 sul Picerno, poi il 2-0 in casa contro il Latina alla prima di campionato. Poi vai a Messina, contro una squadra neopromossa ma costruita bene, una buona squadra formata da giovani, porti un pareggio esterno e lì già scatta qualche mugugno. Ripeto, il campionato di Serie C è questo, dobbiamo tirar fuori sempre il 100% di noi stessi, essere concentrati e cercare di fare nel miglior modo possibile. Ne è la prova l'ultima partita contro il Foggia, dov'è bastato vincere per andare dall'undicesimo posto al terzo. Se facciamo un filotto di vittorie ci ritroviamo lì, poi non vedo l'ora di ritrovare lo stadio con quindicimila-ventimila spettatori, sono curioso. Squadre più attrezzate? Ancora è presto secondo me per parlare chi arriverà e non arriverà, ci sono delle squadre che puntano al vertice, noi dobbiamo cercare di fare il nostro meglio e sognare, sognare in grande".

tutte le notizie di