Ceravolo: “Valoti? Lo conosco da calciatore, ecco cosa ne penso. Su Tedino dico che…”

Ceravolo: “Valoti? Lo conosco da calciatore, ecco cosa ne penso. Su Tedino dico che…”

Le parole dell’ex direttore sportivo di Palermo e Livorno, Franco Ceravolo.

Tra i protagonisti della CT Palermo Football Conference, evento tenutosi presso il Circolo del Tennis di Viale del Fante, anche Franco Ceravolo.

Il dirigente ex Palermo e Livorno ha detto la sua sulla decisione del club rosanero di sollevare dall’incarico Fabio Lupo, sostituito da Aladino Valoti. “Valoti l’ho avuto come calciatore: è un bravo ragazzo e ottimo professionista, una persona meticolosa che vive di calcio oltre che un professionista serio – ha sottolineato Ceravolo ai microfoni di Mediagol.it -. Se mi aspettavo questo impatto di Tedino? Lo conosco poco personalmente però l’ho seguito anche grazie ai collaboratori. Ha fatto molto bene a Pordenone, è uno molto meticoloso, conosce i calciatori, uno che si aggiorna quindi il Palermo ha questo ottimo allenatore che sta facendo bene: ripeto, può essere primo o secondo e in questa categoria ci sta. Sta anche valorizzando i giovani del Palermo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy