Calciomercato Palermo: summit Lupo-Angelozzi per Lo Faso, intesa di massima col Sassuolo. Cifre e dettagli

Il classe ’98 potrebbe presto approdare alla corte di Cristian Bucchi: tra oggi e domani l’incontro fra Fabio Lupo e il direttore sportivo del Sassuolo.

Simone Lo Faso e il Sassuolo sono sempre più vicini.

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, è in programma un incontro tra oggi e domani tra il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, ed il suo omologo neroverde, Guido Angelozzi, per definire l’ormai probabile trasferimento in Emilia del giovane talento classe ’98. Dopo una fase di stallo la trattativa ha ripreso rapidamente quota ed il Sassuolo ha stretto i tempi per assicurarsi le prestazioni del prodotto del vivaio rosanero il cui profilo era già monitorato da club del calibro di Monaco, Inter e Milan.

Esisterebbe già una base d’intesa fra i due club: il Sassuolo ingaggerebbe Lo Faso con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Il club di Squinzi verserebbe subito nelle casse rosanero una cifra vicina al milione di euro per poi successivamente riscattare l’intero cartellino del classe ’98 per una cifra vicina ai quattro milioni. L’operazione non è ancora chiusa, c’è ancora qualche dettaglio da limare legato al riscatto (diritto facoltativo o obbligo) ma la trattativa è molto ben avviata e la destinazione sembrerebbe essere molto gradita al calciatore e al suo entourage.

Sarà decisivo l’incontro che si terrà nelle prossime ore fra i dirigenti delle due società, ma il futuro di Lo Faso potrebbe essere ancora in Serie A.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 3 anni fa

    io prima di accusare il ragazzo mi chiedo perchè vengano date chance a gente come sallai e balogh oggettivamente inguardabili e a lo faso(talento riconosciuto da tutti gli addetti ai lavori) niente mica sarà per quello che vuole andare via????
    visto che lui non vorrebbe perchè casualmente non mette le clausole rescissorie come fanno tutti gli altri club??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio - 3 anni fa

    squallore senza fine…auguro il meglio a questo ragazzo…qui con Zamparini si distruggerebbe la carriera…per il resto che dire??? sono una società’ scellerata come quella rosanero può cedere attaccanti ben sapendo che tante volte dovrà’ farne a meno per le nazionali…vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pietrogiambanco6_908 - 3 anni fa

    Lo Faso non ha dimostrato niente in serie A …..è ANCORA UN’INCOGNITA
    Lo conosciamo solo per aver giocato nel campionato primavera..
    Se il Palermo lo vende non fa altro che il bene del ragazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Comella - 3 anni fa

    Ma secondo me e lo Faso il traditore…..esempio e diamanti…se uno non vuole andare non va…punto!!!!quindo e lo Faso il vigliacco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto-Londra - 3 anni fa

      Ma che stai dicendo? Ma davvero credi alle cose che dici? Diamanti non sta dicendo che non vuole andare via. Diamanti ha rifiutato ogni proposta arrivatagli. Perche’? Beh, non e’ piu’ giovane, ha un contratto in essere ancora per un anno a delle cifre importanti e mal che vada si accorda per una risoluzione del contratto.
      Fammi capire ma se tu fossi il padre/agente di Lo Faso e la societa’ ti avesse fatto questo scherzetto, tu che faresti? che consiglieresti a tuo figlio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. nick - 3 anni fa

      diamanti non se ne va perchè i soldi che prende a palermo non glieli danno altrove mica perchè è affezzionato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvatore Di Cara - 3 anni fa

    Un cinne pi nuddu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ciampallari Lucio - 3 anni fa

    Ahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Salvatore Di Cara - 3 anni fa

    Semu forti e nannacamu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ciampallari Lucio - 3 anni fa

    Se sale è perché in serie b ci sono squadre scarse ma non perché siano uno squadrone. Bisogna ammetterlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Salvatore Di Cara - 3 anni fa

    Vatinni o stadio a tifare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ciampallari Lucio - 3 anni fa

    Non parlare assai come Zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Salvatore Di Cara - 3 anni fa

    Acchianamu u stissu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MarioRosaNero - 3 anni fa

    Forza comprate!…Eliminiamo pure i chiodi dal muro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Salvo Comella - 3 anni fa

    Vattene !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Dario Panzavecchia - 3 anni fa

    Nessuno di noi può realmente sapere perche’ lo stiano vendendo, sta di fatto che al netto di Zamparini, se non avremo mai bandiere e/o palermitani in squadra, non costruiremo MAI niente di importante…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Domenico Carini - 3 anni fa

    se ne vuole andare perché ha capito che questa società non gli offrirà nessuna possibilità di affermarsi nel calcio che conta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Marcello Giordano - 3 anni fa

    A vendere sempre disponibili ma duri nel comprare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. È lui che vuol andare via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Rino Giambertone - 3 anni fa

    Ma tenersi una percentuale sulla futura rivendita (visto come è andata con Belotti) non esiste nella nostra enciclopedia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Salvo Cardinale - 3 anni fa

    Lo faso vuole andare a giocare …il palermo lo tiene?ma dai..sto fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Pietro Musso - 3 anni fa

    E finì in panchina forever

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Antonello Ilpuccio - 3 anni fa

    Come da programma, ogni volta che decide di venderne uno lo sputtana dicendo che se ne vuole andare. Dai altri 4 milioni di plusvalenza, che saranno reinvestiti nel Palermo calcio… Si si.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Ninni Bonfiglio - 3 anni fa

    Sono curioso di vedere giocare questo fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Ezio Patania - 3 anni fa

    Che cazzata vendere lo faso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Vito Tranchina - 3 anni fa

    Ma se il signor lo faso vuole andare via … Deve andare via punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto-Londra - 3 anni fa

      ma siamo sicuri che quella di lo Faso non sia un apresa di posizione di fronte a promesse non mantenute dalla societa’?
      In base a quanto scritto a Giugno da Mediagol, sembra che al ragazzo fosse stato promesso un bonus se avesse giocato piu’ di 30 minuti in almeno 5 partite.
      Ora, ne gioco’ 4 e ad un certo punto l’ultimo allenatore decise di non schierarlo piu’ (nonostante lo avesse schierato in partite precedent).
      Se tutto cio’ corrispondesse al vero, al posto di Lo Faso vi sentireste tutelati? Avreste l’impressione che la societa’ voglia investire su di voi? Io no!.
      Chiaramente vedere un ragazzo palermitano costretto ad andare altrove non mi piace, ma se la societa’ adotta queste strategie, di che stupirsi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Alessio Castelli - 3 anni fa

    Si mangeranno le mani… come con Belotti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Gaetano Marotta - 3 anni fa

    Puru i chiuava ru muru si sta vinniannu

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy