Calciomercato Palermo, Lucchesi su Puscas: “Qualità indiscutibili, si sta valorizzando. Incedibile? Tutti possono andar via…”

Calciomercato Palermo, Lucchesi su Puscas: “Qualità indiscutibili, si sta valorizzando. Incedibile? Tutti possono andar via…”

Il direttore generale del Palermo ha espresso il suo pensiero in merito all’attaccante della nazionale rumena: “Il ct Radoi gli ha dato carta bianca, così ha la possibilità di esprimersi e si sta valorizzando. E’ un patrimonio del club”

Mi fa piacere che si sia posto all’attenzione generale“.

Queste le parole di Fabrizio Lucchesi, direttore generale del Palermo, in merito all’exploit che sta avendo con la maglia della nazionale rumena George Puscas. L’attaccante rosanero sta fornendo prestazioni di altissimo livello e si sta imponendo a suon di gol con la maglia della Romania. Intervistato da Il Corriere dello Sport, Lucchesi ha poi proseguito: “Il ragazzo ha qualità indiscutibili e chiaro senso del gol, l’anno scorso avrebbe potuto giocare di più, per questo sono contento della sua reazione e del fatto che l’Europa tenga gli occhi ben puntati su di lui. Il ct Radoi gli ha dato carta bianca, così ha la possibilità di esprimersi e si sta valorizzando. Ed è un patrimonio del Palermo“.

Il centravanti ex Inter è uno di quei calciatori che potrebbe permettere al club di viale del Fante di racimolare una cifra interessante in caso di cessione, ma Lucchesi tiene a precisare il fatto che debba giungere prima un’offerta pari al valore del giovane classe 1996: “Tutti possono andar via soprattutto se arriva la richiesta che non si può rifiutare. Nel nostro vocabolario non figura più la parola: incedibile – ha sottolineato Lucchesi -. Allo stesso modo, siamo anche disposti a qualunque sacrificio, almeno per uno o due big perché dobbiamo attrezzare una squadra per vincere le partite. Ho parlato in maniera chiara: chi non ha voglia di stare a Palermo o chi decide di venire o tornare solo perché a Mondello c’è un bel clima, ha sbagliato strada e squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy