Calciomercato Palermo, caccia all’attaccante: da Kanouté a Gliozzi, le ultime

Calciomercato Palermo, caccia all’attaccante: da Kanouté a Gliozzi, le ultime

Il Palermo non si ferma sul mercato in vista dell’inizio del prossimo campionato di Serie C

Il Palermo in cerca di rinforzi per l’attacco.

Sfumata l’operazione Corazza che in questi giorni ha firmato con l’Alessandria, l’amministratore delegato rosanero Rinaldo Sagramola e il direttore sportivo Renzo Castagnini hanno comunque proseguito, senza mai fermarsi, nella ricerca del nome che dovrebbe andare a rinforzare il reparto avanzato della squadra di mister Roberto Boscaglia. Tra tutti, il duo dirigenziale, aveva già messo gli occhi principalmente su Stefano Pettinari del Trapani, un giocatore che è corteggiato da alcuni club di Serie B: situazione che potrebbe definitivamente allontanare il giocatore dal club rosanero. “Nella caccia all’attaccante, alcuni nomi nella lista del Palermo stanno per uscire di scena. Rischia di essere depennato definitivamente Stefano Pettinari”, scrive l’odierna edizione de “Il Giornale di Sicilia”. Da monitorare, invece, la pista che porterebbe a Gliozzi e Kanoutè, entrambi in questo momento in stand-by.

Da completare con estrema urgenza prima dell’inizio del campionato il centrocampo: in questi giorni, infatti, dovrebbe arrivare in città il centrocampista Jeremie Broh in prestito dal Sassuolo con opzione per il riscatto dell’intero cartellino; la trattativa è già stata conclusa durante il ritiro in quel di Petralia Sottana, dunque questa potrebbe essere la settimana giusta per il suo arrivo nel capoluogo siciliano. Nessun contatto con la Triestina per Steffè ma solo una chiacchierata col suo entourage. “Il tutto con Beloko sullo sfondo: il giocatore classe 2000, di proprietà della Fiorentina e consigliato anche da Beppe Iachini, ha messo in stand-by l’opzione Palermo in attesa di chiamate dalla Serie B”, conclude il noto quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy