Calciomercato Palermo, affari “low cost”: piacciono Dezi e Mbaye, Cosenza in pole per Embalo…

Calciomercato Palermo, affari “low cost”: piacciono Dezi e Mbaye, Cosenza in pole per Embalo…

Il club rosanero è alla ricerca di un rinforzo nel pacchetto arretrato dopo i numerosi infortuni accorsi ai difensori a disposizione di Stellone. In uscita Embalo e Fiordilino potrebbero partire in prestito

Ultima settimana.

Mancano ormai pochi giorni alla chiusura della finestra invernale di calciomercato. Il Palermo, fin qui, ha fatto solamente un’operazione: la cessione di Aljaz Struna agli Houston Dynamo. Il centrale sloveno non è stato ancora rimpiazzato e, complici gli infortuni di Rajkovic, Pirrello, Mazzotta e Aleesami, il club rosanero starebbe valutando l’acquisto di un nuovo difensore. Per riuscire a dare a Stellone le alternative necessarie per riuscire a terminare la stagione nel migliore dei modi.

Il Direttore dell’Area Tecnica del club di viale del Fante, Rino Foschi, è a caccia dell’affare e starebbe vagliando diverse piste. Tutti affari low cost in maniera tale da non appesantire le casse societarie. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, oltre all’esperto dirigente romagnolo si starebbe muovendo anche la nuova proprietà, ma i nomi dei profili che stanno attualmente seguendo restano top secret.

Un’occasione da cogliere potrebbe essere quella di Jacopo Dezi, centrocampista del Parma, che interessa al ds rosanero. Il classe 1992 non è ancora mai sceso in campo con la maglia dei ducali e l’opzione Palermo potrebbe essere gradita per riuscire a mettere minuti nelle gambe. Gli emiliani sarebbero disposti a lasciare andare il giocatore, ma il tutto verrà deciso dopo la gara con la Cremonese.

Stesso discorso per Andrea Rispoli. Il terzino campano piace al Bologna e l’ipotesi scambio con Mbaye è ancora in piedi, ma la strada è in salita. Chi potrebbe partire in prestito è invece Carlos Embalo, con l’esterno che ha suscitato l’interesse dei portoghesi del Feirense e del Cosenza. In pole ci sono proprio i calabresi ma ancora l’affare deve essere concluso. Infine, l’Ascoli insiste per avere Luca Fiordilino, ma Foschi al momento non intende lasciarlo partire visti i pochi centrocampisti presenti in rosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy