palermo

Brunori: “Creduto fino all’ultimo nella vittoria, fondamentale dare un segnale così”

Brunori: “Creduto fino all’ultimo nella vittoria, fondamentale dare un segnale così”

Le parole dell'attaccante rosanero al termine della sfida alla Virtus Francavilla

⚽️

Bravi a crederci fino alla fine, felice per il gol. 

Queste le parole dell'attaccante del Palermo Matteo Brunori, intervenuto al termine della sfida di Serie C contro la Virtus Francavilla terminata con il punteggio di 1-0. I rosanero hanno trionfato nel loro impegno casalingo proprio grazie alla rete siglata dal centravanti italo-brasiliano, subentrato nel secondo tempo e risultato decisivo ai fini dell'incontro. Una marcatura, quella firmata dall'ex Juventus U23, concretizzata in seguito ad un errore clamoroso della retroguardia della Virtus Francavilla. I rosanero, nonostante l'uomo in meno per via dell'espulsione di Marco Perrotta, conquistano l'ennesimo successo casalingo e proseguono la loro striscia di imbattibilità tra le mura amiche del 'Renzo Barbera'.

Un risultato che dà certamente morale agli uomini di Giacomo Filippi, come anche ammesso dallo stesso Brunori nella conferenza stampa post gara. Ecco, di seguito, le sue dichiarazioni: "Oggi era importante dare un segnale anche se la partita non si era messa bene dopo l'espulsione, siamo stati bravi a reagire e a crederci sempre. Non mi sento il bomber ma cerco di dare sempre il massimo per i miei compagni, ho creduto fino all'ultimo all'errore del difensore e son felice che la palla sia entrata. Era fondamentale dare un segnale, bisogna riuscire a essere più costanti e questa vittoria porta consapevolezza nei nostri mezzi. Bisogna crederci sempre fino alla fine anche se in inferirà numerica. Tra di noi parliamo anche perché siamo un gruppo molto unito, c'è un dialogo costante come è giusto che sia. Per ottenere risultati importanti e fare bene non esiste una ricetta, la cosa che importate è lavorare al massimo e mostrare partita dopo partita la giusta determinazione".

tutte le notizie di