Boscaglia: “La squadra ha mostrato maturità, possiamo ancora migliorare. La mia su Luperini”

Le parole del tecnico rosanero a margine del successo maturato contro il Potenza

palermo

Il Palermo vince ancora al “Renzo Barbera”.

Nuovo successo degli uomini di Boscaglia che, in occasione del match valido per il recupero della seconda giornata di Serie C, battono il Potenza di Ezio Capuano al “Renzo Barbera” grazie alla rete messa a segno all’86° da Gregorio Luperini. Un successo importante analizzato in conferenza stampa al triplice fischio, dal tecnico del Palermo Roberto Boscaglia. 

“Vittoria importante? Il successo è sempre importante, la squadra ha mostrato grande maturità senza sprecare nessun pallone. Non abbiamo mai buttato il pallone avanti, è stata una partita complicata ma gestita bene dai ragazzi. Il merito è tutto loro perchè non dobbiamo dimenticare che era la quarta partita in pochi giorni, vorrei anche spendere due parole nei riguardi del mio staff che ha lavorato sempre in maniera splendida. I margini di miglioramento ci sono sempre, una squadra in evoluzione sotto diversi aspetti. Ci mancano ancora dei giocatori importanti quali Lancini, Somma e Santana. Capuano? Abbiamo parlato prima della partita, è un personaggio molto simpatico e nutro stima e affetto nei suoi confronti. In una situazione non facile è venuto a fare una partita che ci ha messo in difficoltà. Luperini? Importante per il Palermo che abbia segnato e poi anche per lui, un giocatore che si inserisce tanto che alterna qualità a quantità. Ci aspettiamo questo da lui, dopo il Covid sta tornando e credo che questa rete sia un’iniezione di fiducia per lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy