Boscaglia: “Ho fiducia nella squadra, il mercato di gennaio non è facile”. E su Saraniti…

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Roberto Boscaglia alla vigilia di Palermo-Ternana

palermo

Parola a Roberto Boscaglia.

Diversi sono stati i temi trattati dal tecnico del Palermo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Ternana, valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C-Girone C, in programma mercoledì pomeriggio allo Stadio “Renzo Barbera”. Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Nessuna richiesta da parte mia a gennaio? Non mi va di rispondere a questa domanda, non voglio parlare di mercato. Quando sono venuto qui sapevo i programmi della società, parliamo di progetti a lunga scadenza e non si può avere tutto ora e subito. Saraniti? È un giocatore del Palermo a tutti gli effetti, lo consideriamo un giocatore importante e un titolare della squadra. Un calciatore che ci dobbiamo ritrovare nelle prossime partite, non so nulla sul fatto che sarebbe potuto andare via. Da lui mi aspetto tanto, ma non solo da Andrea; è un giocatore come tutti gli altri e verrà impiegato come gli altri”, ha spiegato.

“C’è grande fiducia e i giocatori lo sanno, dobbiamo dare di più tutti, a partire da me. Alla fine capiremo se saremo una squadra da quinto o da decimo posto, ho grande fiducia in questi giocatori che ancora non hanno dato quello che realmente possono dare e questo dipende anche da noi. Siamo a metà campionato, non vorrei ancora ricordare le nostre problematiche altrimenti sembra che vogliamo cercare sempre alibi. Attendiamo cosa accadrà al termine della stagione, prendere giocatori durante il mercato di gennaio non era semplicissimo”, ha proseguito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy