Bombardini: “Il Palermo deve tornare in Serie A, ha fatto un buon mercato. Contro la Salernitana…”

Bombardini: “Il Palermo deve tornare in Serie A, ha fatto un buon mercato. Contro la Salernitana…”

L’intervista a Davide Bombardini, doppio ex della sfida di Serie B in programma questo pomeriggio tra Salernitana e Palermo

Parola a Davide Bombardini.

L’ex attaccante di Palermo (dal 1999 al 2002) e Salernitana (dal 2003 al 2005) è stato intervistato da Tuttomercatoweb in vista della prima giornata di Serie B, con l’esordio dei rosanero di mister Bruno Tedino sul campo dei granata in programma questo pomeriggio alle ore 18:00. Di seguito le dichiarazioni del doppio ex della sfida in merito alla partita ed alle possibilità del club siciliano di centrare l’obiettivo promozione in A durante questa stagione.

Altra partita che lo vede doppio ex: oggi c’è Salernitana-Palermo…
Il mio cuore, anche in questo caso, è diviso in due. Entrambe hanno fatto un buon mercato, giudicare una partita singola è dura. Vorrei vedere il Palermo di nuovo in Serie A e la Salernitana che ci provi. Dopo gli ultimi anni il Palermo deve tornare in Serie A. E la Salernitana non può fare campionati mediocri. Il Palermo ha fatto un buon mercato per le aspettative. Non potrà ammazzare il campionato, però oggi tutto può succedere. La B è così, non si possono fare pronostici certi. Da tempo dico che mi piacerebbe tornare al Barbera da tifoso, quest’anno lo farò in occasione della partita contro il Crotone, dopo che parteciperò ad un evento dove ci saranno anche altri addetti ai lavori il 3 ottobre, a La Marsa. Anzi, ne approfitto per ringraziare pubblicamente gli organizzatori. Non vedo l’ora di tornare a Palermo“.

(SONDAGGIO: il tuo pronostico di Salernitana-Palermo. Come finirà? (1-X-2)

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi Perniciaro - 2 anni fa

    Ciao Bomba, che ricordi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gabriele Munacò - 2 anni fa

    Grande Davide !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sergio Cinà - 2 anni fa

    Contro la salernitana.. Deve giocare per fare i gol.. È diverso dire per vincere.. Vuol dire giochicchiare prendere il golletto da deficenti e poi cercare di azzizzare la panella col pareggino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pietro Lo Bianco - 2 anni fa

    Ciao Davide, fa sempre molto piacere quando un ex ci ricorda con tanto affetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy